Prima sconfitta per la SIAC, rimontata a Leonforte

Prima sconfitta stagionale per la SIAC, superata in trasferta dal Città di Leonforte nella seconda giornata del campionato di serie C1 di calcio a 5. Dopo tre vittorie di fila, comprese le due di Coppa Italia, la squadra dello Stretto è stata superata in rimonta (4-3) dagli ennesi al termine di un match dai due volti.

Antonio Colavita, a segno a Leonforte

Nel primo tempo, i peloritani, privi del laterale Andrea Consolo e degli infortunati Giuseppe Bruno e Giacomo Gambino, forniscono un’ottima prestazione, centrando tre volte il bersaglio grosso grazie alla doppietta di Nanni Piccolo, autore di altre diverse pregevoli giocate, ed il gol di Antonio Colavita, che finalizza un perfetto schema su calcio da fermo. Si va all’intervallo, così, sul punteggio di 1-3. Nella ripresa, i padroni di casa cercano orgogliosamente di riportarsi in “scia”, riuscendo, nel finale, a ribaltare la situazione con le reti di Luca Ipsale, Rosano e Fortunato Ipsale.

Una sconfitta beffarda, quindi, per la SIAC, maturata proprio quando i ragazzi allenati da Massimiliano Fede pregustavano la possibilità di tornare a Messina con un risultato positivo. Messa da parte questa battuta d’arresto, Di Nuzzo e compagni sono già a lavoro per preparare, nel migliore dei modi, la sfida interna di sabato contro il Catania C5; dovrebbe tornare presto in gruppo Consolo, reduce da un attacco influenzale.

Una formazione della SIAC

RISULTATI 2^ GIORNATA SERIE C1 (Girone B): Catania C5-Inter Club Villasmundo 4-5; Città di Leonforte-SIAC 4-3; Città di Sortino-Futsal Gela 5-0 e Kamarina-Acireale C5 6-3; Mortellito-Gear Sport 2-1; Pgs Luce-La Madonnina 2-2; Sporting-Meriven C5 4-2.

CLASSIFICA: Inter Club Villasmundo e Città di Leonforte 4; SIAC, Mortellito, Meriven C5, Città di Sortino, Gear Sport, Kamarina, Acireale C5, Sporting Catania, Catania C5 e Futsal Gela; La Madonnina e Pgs Luce 1.

Commenta su Facebook

commenti