Presentato presso la sede della FIGC il progetto “Formazione Nuovi Talenti”

È stato presentato presso la sede della Figc, in via Oreto, il Progetto “Formazione Nuovi Talenti Italiani”, promosso dal 59enne allenatore Enzo La Monica, che vanta un discreto passato di calciatore dilettantistico e si occupa attualmente di settori giovanili. Alla presenza del presidente federale Leonardo La Cava, il promotore ha illustrato i suoi obiettivi ed in particolare la formazione di 45 giovani talenti, che verrebbero selezionati a livello nazionale, anche per fare in modo che le società sportive non cerchino sempre all’estero elementi talentuosi.

Il Progetto mira alla Formazione di Nuovi Giovani Talenti

Il Progetto mira alla Formazione di Nuovi Giovani Talenti

La Monica auspica la collaborazione della Figc, a tutti i gradi, ed in tal senso ha già incontrato il presidente regionale Sandro Morgana ed il presidente provinciale del Coni Aldo Violato. Se venisse approvato, il programma consentirà di selezionare in 180 giorni, in tutta Italia, 45 giovani, dì età compresa tra i 15 anni compiuti ed i 17 non compiuti, che saranno ritenuti idonei a procedere al successivo “step” di formazione che avrà a sua volta una durata triennale, con corsi di formazione tecnico/tattica, pratico/teorica, e potenziamento atletico, con partecipazione a vari tornei e campionati, al termine del quale saranno pronti per essere tesserati dai settori giovanili dei principali club.

L'ideatore e promotore del progetto Enzo La Monica

L’ideatore e promotore del progetto Enzo La Monica ai nostri microfoni

Ad intervenire anche il Medico dello Sport Francesco Petralito, che non ha nascosto le difficoltà legate al finanziamento del progetto: “I fondi necessari sono ingenti ma La Monica ha riunito un gruppo di amici, che hanno grande entusiasmo, oltre alle necessarie competenze. Il calcio è una passione che ci accomuna e questa iniziativa può portare a grandi risultati. Tengo sempre a sottolineare che la rieducazione deve essere preceduta dalla prevenzione: con quest’equipe potremo lavorare al meglio, sfruttando anche la nostra esperienza. Io ad esempio sono stato responsabile medico di svariate società sportive”.

Al progetto hanno aderito svariati professionisti:
– Dr. L. TRACUZZI (Preparazione Atletica)
– Dr. F. PETRALITO (Medicina dello Sport)
– Dr. P. IANNELLO (Medico Cardiologo);
– Dr.ssa G. LA MONICA (Dietologa e nutrizionista);
– Dr.sse MARTINO e SCARDINO (Psicologia Giovanile e studio della mente)
– Avv. C. VENEZIANI (Rappresentante legale)
– Dr.ssa F. VENEZIANI (Relazioni estere e traduzione in Lingua Inglese e Francese)

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti