Prende il via il progetto “Messina, la Città Nuova dal Liberty al Razionalismo”

Prende il via il progetto “Messina, la Città Nuova dal Liberty al Razionalismo”, presentato il 2 marzo scorso a Palazzo dei Leoni, con la prima visita guidata delle sei previste. L’iniziativa, che rappresenta un’interessante esempio di sinergia fra enti, è stata curata dal Servizio “Turismo” della V Direzione “Sviluppo Economico e Politiche Sociali” della Città Metropolitana di Messina, dal Lions Club di Messina Host e dall’Ufficio Scolastico VIII Ambito territoriale di Messina, unitamente al Corpo di Polizia Metropolitana, che ha garantito il servizio d’ordine.

Una fase della giornata didattica che ha coinvolto gli studenti cittadini

Il progetto che coinvolge gli istituti scolastici di secondo grado, “Ainis”, “Antonello”, “Archimede”, “Basile”, “La Farina” e “Verona Trento”, sarà sviluppato all’interno di un itinerario in cui vengono attenzionati dei manufatti architettonici, collocabili tra il tardo Liberty e il  Razionalismo, attraverso delle visite guidate, curate dal prof. Franz Riccobono, con l’obiettivo di arricchire le conoscenze degli studenti nei confronti del patrimonio architettonico cittadino, con particolare attenzione allo stile eclettico. Il tour, che comprende tratti degli assi viari di Via Garibaldi, Via Cannizzaro e Corso Cavour, si avvia dall’ingresso di Villa Mazzini in via San Giovanni di Malta, prospiciente la Prefettura, e propone alcuni edifici progettati da professionisti come Coppedè, Piacentini, Basile, Bazzani, Zanca, Viola, Puglisi-Allegra, Autore, Mallandrino, Interdonato, Calandra, Vinci che, nel trentennio immediatamente successivo al terremoto del 1908, hanno dato prestigio a edifici altrimenti fortemente condizionati dalla rigida normativa antisismica applicata. La conclusione del progetto prevede un concorso fotografico, fra gli studenti delle scuole interessate, la cui finalità è valorizzare la “Città Nuova”, ed una mostra  fotografica che si terrà a Palazzo dei Leoni entro il prossimo mese di maggio; le foto selezionate serviranno a compilare un opuscolo sull’evento ed una ulteriore selezione delle fotografie partecipanti, sarà invece utilizzata per la compilazione di un calendario 2019, entrambe le pubblicazioni saranno curate  dal Lions Club di Messina.

The following two tabs change content below.
Lillo Guglielmo

Lillo Guglielmo

Plurilaureato, giornalista per passione, docente di matematica e dottore commercialista di professione. In una parola: poliedrico.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com