Positiva prova della Zancle a Maida. I peloritani chiudono al settimo posto

Zancle Serie D

Soddisfazione in casa Messina Table Soccer per la prova dei ragazzi della squadra filiale Zancle nel girone Sud di Serie D disputato lo scorso fine settimana al Palazzetto dello Sport “Luca e Ivano Lo Russo” di  Maida (CZ). La squadra peloritana chiude il torneo al settimo posto finale, grazie a cinque vittorie e sei sconfitte. Gli “squali dello Stretto” hanno però dato filo da torcere a squadre più blasonate ed esperte, con risultati in bilico fino alla fine. La vittoria finale è andata al Barcellona Mortellito che, insieme al Nola, vincitore del playoff nel derby contro Stabiae, sono stati promossi in Serie C. Al primo turno, per la squadra messinese, è arrivata la sconfitta per 3-0 contro i salernitani dell’Ippocampo, autentica sorpresa del torneo; stop cancellato dalla vittoria per 4-0 ai danni del Catanzaro padrone di casa alla seconda giornata. Ancora sconfitta, stavolta per 3-1, al terzo turno contro Napoli 2000 e, nella quarta giornata, vittoria per 3-0 nel derby siciliano contro il Palermo. Nel derby dello Stretto con Reggio Calabria sono i più esperti amaranto ad avere la meglio per 3-0, poi Nola vince 4-0 alla sesta giornata, non senza qualche difficoltà e polemica, concludendo così le gare del sabato.

Prima gara della domenica e vittoria per 3-1 contro il fanalino di coda Taranto, e stesso risultato nel turno successivo contro il Bari, l’altra pugliese del gruppo. Contro la capolista Barcellona arriva lo stop con il punteggio di 3-1 mentre alla penultima giornata vittoria nei minuti finali per 2-0 contro le Aquile Catanzaro. Nell’ultimo turno clamoroso rovescio dei peloritani che, in vantaggio fino a venti secondi dalla fine contro i campani dello Stabiae, vedono ribaltare il punteggio a loro sfavore a causa di due gol subiti su due campi quasi contemporaneamente, con i gialloblu che si impongono quindi 2-1. Bagaglio di esperienza in più per il capitano Antonio Campagna, Salvo Riggio ed i giovani Mirko Currò, Roberto Manzella e Riccardo Natoli, vincitori pure della coppa Fair-Play e di quella di team più giovane del raggruppamento.

La classifica finale della Serie D girone Sud: Barcellona Mortellito 33, Nola 30, Stabiae e Ippocampo Salerno 24, Reggio Calabria 21, Napoli 2000 19, Zancle 15, Catanzaro 12, Palermo 10, Aquile Catanzaro e Bari 4, Taranto 0.

 

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti