Il play Giovanni Bruni lascia Barcellona. Ad attenderlo è la Fulgor Omegna

Giovanni BruniGiovanni Bruni (Barcellona)

Un fulmine a ciel sereno caratterizza la prima vigilia di campionato del 2018 del Basket Barcellona. La capolista giallorossa di coach Massimo Friso saluta giocoforza il proprio fromboliere Giovanni Bruni (Players Group) che non si è presentato all’ultimo allenamento in vista della sfida contro la Tiber Roma ed appare ormai diretto ad Omegna (prima della classe del girone A), come annunciato da Spicchi d’Arancia. La squadra piemontese centro quindi un colpo a sensazione resosi necessario per integrare le rotazioni sul perimetro alla luce dei problemi fisici accusati prima da Tommaso Milani e recentemente da Alex Simoncelli. Il 36enne regista toscano ha lasciato Barcellona Pozzo di Gotto, dove era il terzo miglior realizzatore del girone (oltre 18 punti per gara) e primo nella classifica degli assist (6,3) catturando anche 5 rimbalzi a sera.
Nessuna avvisaglia in casa Barcellona che è costretta a salutare un faro del suo gioco, un atleta beniamino del pubblico del PalAlberti che nonostante l’età avanzata in quindici presenze di campionato si è dimostrato leader dentro e fuori dal campo. Non ci saranno al momento cambiamenti prima della sfida di domenica poi la società con molta probabilità valuterà una sostituzione sul mercato per cautelarsi in un ruolo delicato in vista del girone di ritorno.

Queste le cifre di Giovanni Bruni a Barcellona:
2017-2018 Barcellona Pozzo di Gotto (B) 15g, 18,2ppg, 5.0rpg, 6.3apg, 2.2spg, 52.4% 2p, 38.0% 3p, 85.7% tl

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti