Il Pistunina piega la resistenza del Città di Randazzo

Fase di gioco Pistunina-Città di Randazzo

Fase di gioco Pistunina-Città di Randazzo

Una spettacolare rete del talentuoso trequartista Romeo ha deciso a favore del Pistunina la gara con il Città di Randazzo (1-0), disputata sul sintetico del “Garden Sport” di Mili Marina.

CRONACA: L’inizio è favorevole agli ospiti, che si rendono pericolosi, soprattutto, grazie alle pregevoli iniziative dell’attaccante Cunsolo. I padroni di casa rispondono solo al 35’, quando ci prova Minissale con un tiro da fuori, intercettato in tuffo da Polito. Prima dell’intervallo, Cunsolo salta un avversario sulla sinistra e fa partire un diagonale deviato con le dita dall’ottimo Di Pietro. Sul successivo corner, sempre Di Pietro salva di piede sulla botta, a colpo sicuro, di Saitta. Sull’altro fronte, Foresta calcia di potenza una punizione dal limite, ma il portiere non si fa cogliere impreparato e si oppone con i pugni.

Nella ripresa, Miano inserisce subito il regista De Maria per Fugazzotto ed il gioco del Pistunina diventa progressivamente più arioso e propositivo. Al 51’ Savoca ruba un pallone a centrocampo, ma spreca quanto di buono fatto con una conclusione sbilenca in corsa. Poco dopo, Minissale invoca un rigore per un dubbio intervento alle spalle di un difensore etneo, ma per l’arbitro è tutto regolare. Ancora Minissale tenta, al 66’, il colpo a sensazione; la battuta da posizione defilata del bomber rossonero non trova, però, l’angolino più lontano. Più bravo di lui è Romeo, che, all’82’, fa partire un’imparabile staffilata dalla distanza con la sfera indirizzata proprio sotto l’incrocio. Negli ultimi palpitanti minuti, il neo entrato Bonura fallisce il raddoppio da favorevole posizione, mentre, allo scadere, Conti Taguali manca incredibilmente il pareggio di testa a porta spalancata.

Città di Randazzo

L’undici iniziale del Città di Randazzo

PISTUNINA – CITTA’ DI RANDAZZO 1-0

PISTUNINA: Di Pietro, De Francesco (72’ D’Angelo), Campo, De Salvo, Foresta, Munafò, Briguglio (55’ Bonura), Savoca, Minissale, Romeo, Fugazzotto (46’ De Maria). All. Miano.
CITTA’ DI RANDAZZO: Polito, Zingale, Spartà (81’ Turnaturi), Conti Taguali, Saccullo, Santoro, Sferravalle, Cunsolo, D’Amico (85’ Spitaleri), Saitta. All. Conti.
ARBITRO: Saggio di Siracusa (Speranza e Santuccio di Siracusa).
RETE: 82’ Romeo.
NOTE: gara corretta con tre soli ammoniti: Campo, Saccullo e Romano. Angoli: 2-4. Recupero: 2’ e 5’.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti