Pioggia di sorrisi nella giornata d’apertura del “X Trofeo Piskeo – Memorial Mirko Laganà”

La pioggia non ha rovinato la festa, nella giornata inaugurale, alla decima edizione del “Trofeo Piskeo – Memorial Mirko Laganà” di nuoto. Nonostante le avverse condizioni meteo, i giovanissimi nuotatori delle categorie Esordienti B e A, provenienti in gran numero da Sicilia e Calabria, hanno dato vita a prove entusiasmanti, che hanno riscaldato gli spettatori, in maggior parte genitori e parenti, assiepati sulla tribuna della stupenda piscina scoperta della Cittadella Sportiva Universitaria dell’Annunziata.

PISKEO 2014 1La manifestazione, organizzata in modo impeccabile dall’ASD Piskeo Team in stretta sinergia con il Cus Unime, che ha fornito una completa collaborazione per la buona riuscita della prestigiosa kermesse natatoria, sta vedendo la partecipazione di ben 49 società e 1203 atleti. Toccante è stata la coreografia proposta dalla cerimonia d’apertura, con i palloncini rossi lanciati in aria dai ragazzi più piccoli, che hanno ricordato, con il contagioso entusiasmo ed il loro sorriso, Mirko Laganà.

Si sono susseguite poi in vasca le tantissime batterie in programma, che hanno visto primeggiare. 200 stile libero Es. B: Sofia Di Liberti (Aquarius Trapani) 2’42”79 e Leandro La Ciura (Nadir Palermo) 2’33”01; Es. A: Federica Marano (Aquagym Trapani) 2’24”17 e Mario Bossone (Aquagym Trapani) 2’09”80. 100 dorso Es. B: Giulia Marano (Altair Vulcania) 1’27”77 e Davide D’Amico (Ulysse) 1’17”79; Es. A: Eleonora Santangelo (Sicilia Nuoto) 1’14”28 e Alessandro Mastrangelo (Altair) 1’12”28. 200 rana Es. B: Elisabetta Cappello (Ondablù Ragusa) 3’14”16” e Daniele Maglietta (Team Nuoto Siracusa) 3’10”30; Es. A: Alessandra Pace (Aquagym) 2’58”45 e Francesco Sofia (Ondablù) 2’50”11. PISKEO 2014 3

100 farfalla Es. B: Erika Arcidiacono (Sicilia Nuoto) 1’33”21 e Giovanni Pulvirenti (Italia MCN Pedara) 1’15”32; Es. A. Martina Nicosia (Poseidon Catania) 1’16”94” e Claudio Faraci (Match Ball Siracusa) 1’04”67. 100 stile libero Es.B: Sofia Di Liberti (Aquarius Trapani) 1’15”06 e Manuel Dibilio (Power Team) 1’09”79; Es. A: Federica Marano (Aquagym) 1’06”58 e Paolo Hanna (Zenion Ragusa) 1’02”16. 200 dorso Es. B: Giulia Marano (Altair) 3’00”30 e Davide D’Amico (Ulysse) 2’47”09; Es. A: Eleonora Santangelo (Sicilia Nuoto) 2’37”96 e Claudio Cuccia (Nadir) 2’34”34. 100 rana Es. B: Elisabetta Cappello (Ondablù) 1’32”36 e Daniele Miglietta (Team Nuoto Siracusa) 1’30’34”; Es. A: Alessandra Pace (Aquagym) 1’23”46 e Mario Bossone (Aquagym) 1’13”24. 200 farfalla Es. A: Aurora Franceschini (Sicilia Nuoto) 2’42”90 e Claudio Faraci (Match Ball) 2’22”41. 50 rana Es. B: Erika Arcidiacono (Sicilia Nuoto) 39”96 e Giovanni Pulvirenti (Italia MCN Pedara) 34”38.

PISKEO 2014 2Le due staffette sono state vinte entrambe dalla Polisportiva Nadir Palermo: 4×100 misti Es. A (Cuccia, Madonia, Galizzi e Casella) con il tempo di 4’54”01 e 4×50 misti Es. B (La Ciura, Pace, Chifari e Asciutto) in 2’31”35. La migliore prestazione è stata, invece, quella fatta segnare da Mario Bossone (Aquagym) nel 100 rana Es. A, premiato con l’A.M.M.I. Sport. Domani si ricomincerà a competere, infine, dopo la cerimonia d’apertura (ore 8.55) alle 9.30 con i 200 misti Juniores e Unica (Cad. e Sen.), ma il momento clou si vivrà nel pomeriggio con la “Gara Piskeo” dei 50 dorso.

Foto scattate da Germano Cucinotta

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti