Piazza Armerina vince la Coppa Sicilia. Dopo Messina battuta anche Comiso

Piazza ArmerinaLa Grottacalda Siaz Piazza Armerina fa festa

Il primo trofeo della stagione va al Grottacalda Siaz Piazza Armerina. La formazione che parteciperà alla Serie C Gold si è imposta per 87-75 al termine di una partita molto equilibrata sull’Olympia Basket Comiso, che parteciperà alla Serie C Silver. Si è giocato sul parquet del PalaLivatino, ospiti della Melfa’s Basket Gela.

Olympia Comiso

L’Olympia Comiso battuta in finale

La gara è stata segnata dai centimetri e dalla stazza dei giocatori armerini, che hanno trovato in Emanuele Caiola e Gigi Dispinzeri, originari proprio di Gela, i principali terminali offensivi che hanno fatto divertire i 150 spettatori presenti. Dall’altra parte, la precisione di Vona, Iurato e Farruggio ha permesso di tenere viva fino all’ultimo minuto la gara, chuysa poi dalla tripla di Genovese.

«È stata una bellissima partita, malgrado le due società fossero di due serie diverse, è stato un bellissimo spot per la pallacanestro siciliana», ha dichiarato il consigliere regionale FIP Sicilia Francesco Cavallo. «Speriamo che l’anno prossimo potremo organizzare una Coppa Sicilia con sempre maggiori partecipanti – spiega la presidente FIP Sicilia, Cristina Correnti. Con il presidente FIP Calabria, Paolo Surace, abbiamo deciso di effettuare una finale di Coppa dello Stretto, contro la Vis Reggio Calabria. Ringraziamo la società Melfa’s Gela per il supporto logistico-organizzativo». 

Fortitudo Messina

L’ala camerunense Luois Michel Yeyap

In semifinale Piazza Armerina aveva superato nettamente 91-66 la Fortitudo Messina, condizionata da percentuali troppo basse e dall’assenza dell’ala Mollica. Discreta la prestazione di Dizgalvis e Giannullo, crescita continua in cabina di regia per Cavalieri. Solita prova di sostanza di Magarinos e Petuendju Yeyap. La prima edizione della rinnovata Coppa, che è stata utile come test precampionato per le società e gli arbitri che saranno in campo in C Gold e Silver, non si è ancora conclusa: si gioca fino al 9 ottobre con le gare della Fase 2 dei quattro gironi eliminatori.

Piazza Armerina – Comiso 87–75
Parziali: 20-12, 43-37 (23-25), 63-58 (20-21), 87-75 (24-17).
Grottacalda Piazza Armerina: Savoca (C) ne, Musikic O., Genovese 12, Occhipinti ne, Milekic 3, Dispinzeri 14, Dondur 15, Ciancio, Caiola E. 20, Tartamella, Caiola G. 8, Musikic V. 15. All. Diamante. Vice: Ceccato.
Olympia Basket Comiso: Nardi 2, Costanzo, Turner 9, Farruggio 18, Bah ne, Iurato (C) 19, Salafia 10, Palazzolo, Vona 17, Ballarò ne, Desari, Gjuzi ne. All. Farruggio. Vice: D’Iapico.
Arbitri: Foti e Puglisi. Udc: Rizza, Cipriano e Orlando.
Albo d’oro: 1985-’86 Pallacanestro Marsala • 2011-‘12 Cus Messina • 2012-’13 Basket Mazara • 2013-‘14 Aretusa Siracusa • 2022-’23 Siaz Piazza Armerina.

Autori

+ posts