Pgs Tabaluce sconfitto dal Palermo al quarto set: diverse le note positive per Caravello

La Pgs Tabaluce torna con una sconfitta da Palermo nella prima giornata del campionato di serie C maschile.  I padroni di casa della Medtrade Volley Palermo riescono a spuntarla per 3 a 1 ma la prestazione complessiva dei ragazzi di coach Peppe Caravello  è stata contraddistinta da diverse indicazioni positive che lasciano ben sperare in vista dei prossimi impegni.

Ad una partenza leggermente contratta, seguono reazione e crescita, ingredienti da cui passa il successo del primo set. Un minimo di rilassatezza, una volta riprese le ostilità, si traduce nell’allungo degli avversari e in un gap che non verrà più ricucito. Discorso identico è quello che si può fare per gli ultimi due parziali, nei quali, la compagine peloritana lotta ad armi pari contro una squadra solida e attrezzata, ma, in entrambe le circostanze, finisce per pagare a caro prezzo le poche distrazioni concesse.

Medtrade Lauria Palermo – Tabaluce Messina 3-1

Set: (22-25, 25-15, 25-22, 25-22)

Lauria: Todaro (k), Arone, D’Annello, Russo, Miculi, Giordano, Ganci, Allegra, Sibani, Faccettichi, Traina (l). All.: Piras
Tabaluce: Gugliandolo, Bruno, Giliberto (k), Lo Giudice, Bonasera, Mancuso Moravio, Marino, Tranchida, Randazzo, Di Blasi, Lo Giudice, Zappalà (l). All.: Di Mario

Commenta su Facebook

commenti