Per la Ssd UniMe al via la Coppa Sicilia con le sfide a Giardini e Pgs Don Bosco

Ssd Unime HockeyLa Ssd Unime al Dusmet di Catania

Con il campionato di Serie B al momento fermo, e con la ripresa del girone di ritorno programmata per il prossimo maggio, il gruppo hockey della Ssd UniMe si rituffa sulle competizioni ufficiali mettendo nel mirino la prima edizione della Coppa Sicilia, torneo organizzato dal Comitato Regionale Sicilia in collaborazione con la Federazione Italiana Hockey e con la partecipazione di tutte le squadre iscritte in serie B (Pol. Galatea Catania, Hcr Ragusa, Ssd UniMe, Gs Raccomandata Giardini e Pgs Don Bosco Barcellona), alle quali si è aggiunta la Polisportiva Valverde (impegnata nel Campionato di A2).

Hockey

La locandina della prima Coppa Sicilia

Le sei squadre impegnate si contenderanno questa ambito trofeo gareggiando in due gironi, composti ognuno da tre squadre. Nel Girone A troviamo la formazione universitaria messinese, la Raccomandata Giardini e la Pgs Don Bosco, mentre nel girone B sono state inserite la Pol. Valverde, la Pol. Galatea Catania e l’Hcr Ragusa. Le squadre si sfideranno in gare di solo andata, con le prime due classificate che si qualificheranno per le due Semifinali (le vincenti andranno poi a giocarsi la Finale mentre le due perdenti la Finale per il terzo posto). Le terze di ogni girone invece si dovranno accontentare di giocare la finale del 5^ e 6^ posto. Evento finale programmato per domenica 10 aprile, quando si realizzerà un maxi concentramento conclusivo al Dusmet di Catania.

Gs Raccomandata Giardini

Una fase della sfida tra Ssd Unime e Gs Raccomandata Giardini a dicembre

La Ssd UniMe scenderà in campo questo fine settimana, con un doppio turno da giocare tutto sul sintetico del Polivalente della Cittadella Sportiva Universitaria. Sabato 26 marzo, alle ore 17.00, dovrà vedersela contro la Gs Raccomandata Giardini, mentre domenica 27 marzo, con inizio alle 15,30, i ragazzi allenati da mister Ragonese scenderanno in campo contro la Pgs Don Bosco. Due test importanti e complicati allo stesso tempo, vista soprattutto la condizione atletica ancora non ottimale del gruppo universitario, così come già evidenziata nel test amichevole della settimana scorsa contro un Galatea che, al contrario, è apparso già pronto. La sfida di sabato sarà già un test abbastanza importante sia per la forza dell’avversario che per qualche assenza in casa universitaria: un match che si ripete per la terza volta in questa stagione, con la Ssd UniMe vittoriosa nella gara di Coppa Italia e la Gs Raccomandata in quella di campionato, match che valse agli ionici l’aggancio in classifica al terzo posto proprio al fianco del team universitario.

Ssd Unime

L’Ssd Unime è stato condizionato dagli infortuni in campionato

Non meno complicato sarà il match di domenica pomeriggio, che vedrà la Ssd UniMe opposta ad una Pgs Don Bosco sempre più consapevole delle proprie forze, a dispetto di un roster giovanissimo ma in grande crescita. La settimana d’apertura di questa 1^ edizione della Coppa Sicilia oltre ai due match della Cittadella vedrà anche le seguenti gare: Pol. ValverdeHcr Ragusa e Hcr Ragusa – Pol. Galatea Catania per il girone B.

Questi gli atleti disponibili per il doppio turno per la Ssd UniMe: Francesco Raffa, Ivan Esposito, Federico Cardella, Suresh Yadev, Antonio Spignolo, Andrea Siracusa, Emanule De Gregorio, Michele Malluzzo, Luca Provenzale, Salvatore Auditore, Cristian Visalli, Manuel Puleo, Francesco Donato, Davide Arena, Cristian La Maestra, Francesco Curreli, Andrea Provenzale. All. Jerry Ragonese.