Per il CUS Unime tris di vittorie. Ora probante test in casa del Ciclope Bronte

La formazione del CUS Unime di baseball

Non si ferma il CUS Unime, che continua a vincere e si è imposto con grandissima autorità anche sul campo del Paternò Red Sox, per il terzo turno del Campionato di Serie C Baseball (girone N). Il netto risultato finale di 29-0 in favore degli universitari non lascia dubbi sull’andamento dell’incontro e sui differenti valori tra le due forze in campo. I padroni di casa, formazione molto giovane ma con elementi di sicura prospettiva, nulla hanno potuto contro i messinesi, abili sia in difesa che in azione d’attacco.

Salvatore Galletta

Salvatore Galletta (Cus Unime Baseball)

Benissimo i due giocatori schierati sul monte di lancio, con il partente Gabriele Sulfaro ed il rilievo Salvo Galletta che concedono quasi nulla ai giocatori di Paternò; sicura nel complesso, comunque, tutta la fase difensiva dei messinesi, concentrati e determinati sin dal primo inning. Ottima prova anche in attacco a parte dei cussini che, sin da subito, hanno la capacità di collezionare punti importanti per costruire il margine determinante per arrivare con relativa tranquillità alla vittoria finale. Questa la formazione schierata dai Coach Giuffrida, Santi e Zanghì: Lanciatore: Sulfaro Gabriele; Ricevitore: Romano Alessandro; Prima Base: Alfredo Grillo; Seconda Base: Todaro Santi; Terza Base: Salvo Galletta; Interbase: Lopez Sanchez Alejandro; Esterno Sinistro Grasso Giovanni; Esterno Centro: Piero Mento; Esterno Destro: Bonanno Placido; Sostituzioni: Quagliata Edoardo; Salvaggio Marco.

(Cus Unime Baseball)

Edoardo Quagliata (Cus Unime Baseball)

Ottimo avvio del CUS Unime, dunque, che ha collezionato tre vittorie su tre partite giocate dimostrando grandi capacità e tantissima sicurezza in campo. Prossimo impegno per gli universitari ancora lontano da casa: domenica 21 maggio i messinesi saranno di scena sul campo dell’ASD Ciclope Bronte, formazione di sicura esperienza che sin qui ha al suo attivo una vittoria ed una sconfitta. Per la partita di Bronte i coach messinesi hanno a loro disposizione il roster al completo, grazie al definitivo recupero anche degli infortunati.

Commenta su Facebook

commenti