È pari tra PGS Luce e Oliveri: Irrera realizza il 2-2 a 3′ dal termine

Le squadre di Pgs Luce e Oliveri

Finisce 2-2 tra la PGS Luce e il Città d’Oliveri di mister Spinella. Mister Fazio recupera Abate, Branca e Lauro, rispetto l’ultima gara contro il Leontinoi, ma perde per squalifica Bucca, mentre Zingale deve fare i conti con i postumi di un colpo subito nella scorsa giornata, ma siede comunque in panchina e prova a stringere i denti.
La gara inizia bene per la PGS che va in rete al 5’ grazie a un tiro dalla distanza di Granata che sorprende Morabito. Vantaggio che però dura solo qualche minuto: al 7’ è già pareggio. Interdonato sugli sviluppi di un calcio d’angolo piazza la palla a fil di palo. Due minuti dopo è Coppolino a ribaltare il risultato grazie ad una staffilata sotto l’incrocio. Dopo questa fiammata iniziale il match vive una fase di stasi, con le squadre che si fronteggiano alla pari e lottano su tutti i palloni in ogni parte del campo. Le azioni da gol latitano, da registrare solo qualche conclusione da fuori ben neutralizzate dai portieri di entrambe le squadre.

Pgs Luce

Il secondo tempo è ricco di emozioni. L’Oliveri pressa alto cercando varchi nelle fila avversarie e va vicino al gol con Consolo e l’ex Di Nuzzo, ma Fiumara salva i suoi con due ottimi interventi. Con il passare dei minuti la PGS cresce e si rende pericolosa con Abate, Zingale, Pannuccio e Branca, che trovano la pronta risposta dell’altro ex della partita, Morabito. L’Oliveri risponde con il solito Consolo, ma il suo sinistro esce di poco a lato, e con Coppolino che colpisce la traversa. A 3′ dalla fine il pareggio siglato da Irrera è da applausi: Fiumara guida il contropiede dopo una bella giocata di Granata e il 22 insacca sul secondo palo con una volèe spettacolare. Sul finire occasione ghiotta per Branca per portare i tre punti in cascina, ma stremato cicca il pallone a tu per tu con Morabito. Nel prossimo turno la PGS Luce affronterà la complicata trasferta in casa del Kamarina, sabato 27 gennaio alle ore 17.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti