Pareggio a reti inviolate tra Spadaforese e Sporting Taormina

Fase di giocoE’ terminata a reti inviolate la sfida d’alta quota del “Nicola Bonanno” dell’Annunziata tra la Spadaforese e la capolista Sporting Taormina.

Dopo una prevedibile fase di studio, favorevole occasione, al 17’, per i padroni di casa; Platania lanciato in verticale da Angrisani si presenta tutto solo davanti al portiere, ma il suo pallonetto termina di poco a lato. Al 22’, giunge puntuale la risposta degli jonici. Urso si invola sulla sinistra ed accentrandosi fa partire con il destro un fendente che sorvola l’incrocio. Arena si incunea poi, al 34’, in area e batte centralmente di prima intenzione, il giovane Gulisano devia in tuffo. Sull’altro fronte, Rasà ci prova con una punizione dal limite, che pecca, però, della necessaria precisione. Lo stesso Rasà sfiora il vantaggio al 43’, quando, su errato retropassaggio di Alibrandi, scavalca Fazio con un tocco da sotto, dando, però, solo l’illusione ottica del gol. Fase di gioco4

In avvio di ripresa, Gulisano non si fa sorprendere da un’insidiosa girata di sinistro di Buda. Al 53’, perfetta scelta di tempo di Fazio, in uscita, su Amante e ripartenza, quindi, sprecata dallo Sporting. Lancio millimetrico di Miceli per Rasà (69’), fermato in posizione di fuorigioco. In questa fase, i calciatori tendono, soprattutto, a non commettere errori e a mantenere le posizioni in campo e perché la gara torni a vivacizzarsi si attendere pazientemente il finale, quando Rasà ci prova senza fortuna con una conclusione sul secondo palo. Il punteggio, comunque, non si schioda dallo 0-0 ed il triplice fischio sancisce un pareggio sostanzialmente giusto.

SPADAFORESE-SPORTING TAORMINA 0-0

SPADAFORESE: Fazio, Scipilliti, Alibrandi (79’ Di Bella), Arena (74’ Costanzo), Sofia, Angrisani, Calafati, Molonia, Buda, Platania, Florio. All. Carmelo Mancuso.
SPORTING TAORMINA: Gulisano, Campanella, Urso, Mascali, Stracuzzi, Trovato, Rapisarda, Mannino, Rasà, Miceli, Amante. All. Marco Coppa.
ARBITRO: Salvo di Barcellona P.G.
NOTE: sono stati ammoniti 9 calciatori: Mannino, Sofia, Scipilliti, Amante. Campanella, Alibrandi, Angrisani, Miceli e Rapisarda. Recupero: 1’ e 3’.Fase di gioco3

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com