Ottima prestazione dei pongisti peloritani a S. Nicola La Strada

Sofia SfameniAncora un successo per Sofia Sfameni

Lo scorso 3 e 4 ottobre gli atleti del ping pong della città in riva allo stretto si sono distinti nel primo torneo nazionale predeterminato giovanile andato in scena a S. Nicola La Strada, centro della provincia di Caserta. Simone Sofia (T.T. Top Spin) si è affermato nella categoria ragazzi battendo in finale la testa di serie n.1 Tommaso Giovannetti (T.T. Monterotondo).

Mariano Trifirò

Mariano Trifirò

Il compagno di squadra Alessandro Amato ha conquistato il terzo posto e sempre la coppia Amato-Sofia si è imposta nel doppio ragazzi. Sempre della Top Spin è il vincitore della categoria Allievi, infatti Mariano Trifirò si è aggiudicato la categoria su Marco Cappuccio (Stet Mugnano) con un netto 3-0. Tra le allieve si è imposta Sonia Sfameni (Astra Valdina), che con la compagnia di squadra Emma Gervasi ha conquistato anche il doppio. La Sfameni sopo la gara si è diretta al centro federale di Formia per disputare uno stage con la nazionale giovanile. Nel singolo juniores femminile, doppio bronzo per le valdinesi Barbara Ruvolo e Claudia Minutoli che, in coppia, si sono aggiudicate la prova di doppio. Per i nostri atleti del tennis da tavolo l’appuntamento è per il prossimo fine settimana con i campionati a squadre. Infatti in A/2 esordianno la Top Spin e l’Astra. La formazione del presidente Quartuccioospiterà in casa la Libertas Casalnuovo Matera, mentre le atlete del presidente Giunta saranno impegnate nel primo concentramento in programma a Molfetta (BA). Turno casalingo per il Top Spin anche in B/2 e C/1, contro, rispettivamente, il T.T. Gela e la Libertas Sturzo Caltagirone. Sempre nel campionato di C/1 maschile, il S. Michele incontrerà in trasferta il T.T. Città di Siracusa, mentre il Tauromenion giocherà sul proprio campo gara contro l’Amatori T.T. Reggini. Infine in C/1 si svolgerà il derby tra T.T. Universitaria e Astra Valdina.

Commenta su Facebook

commenti