Orsa Barcellona, poste le basi per un progetto triennale di rafforzamento e crescita della società

Levan MaskhuliaLevan Maskhulia

Sono già al lavoro i dirigenti dell’Orsa Basket Barcellona targata Ottica Gentile che, sull’onda dell’entusiasmo della vittoria del titolo regionale Under 20, non hanno perso tempo e stanno gettando le basi per un progetto triennale che dovrebbe prevedere la creazione di una foresteria necessaria per ospitare atleti provenienti da fuori Barcellona, sia siciliani che stranieri.
L’obiettivo è quello di creare l’ossatura per una squadra con la quale ben figuare nel Campionato Regionale di Serie D. Nei giorni scorsi, i tecnici della società hanno visionato atleti provenienti da diverse province ed alcuni ragazzi stranieri. Fra tutti, hanno destato maggiore interesse all’entourage barcellonese il play guardia Zoran Radonjic, 17 anni, 186 cm d’altezza e l’ala piccola Danilo Raicevic, 17 anni per 194 cm.

Zoran Radonjic Orsa)

Zoran Radonjic è tra gli obiettivi dell’Orsa Barcellona

I due ragazzi, che quest’anno hanno disputato vincendo il campionato Under 18 con la società del Basket Follo (Liguria), sono stati già opzionati dalla società del Presidente Mandanici e nei prossimi giorni dovrebbero essere definiti i termini dell’operazione. Inoltre, la società ha avviato diverse trattative con la Serie C Gold del nord Italia per la cessione di Levan Maskhulia (nella foto grande) nazionale Georgiano, classe ’96, che dopo lo splendido campionato della scorso anno è un pezzo pregiato del mercato.
Confermato, invece, l’altro straniero: il Montenegrino Stefan Vukcevic. Per quanto concerne, inoltre, il rafforzamento societario, fondamentale per la riuscita del progetto, il dirigente Avv. Massimo Romano ha già avuto diversi incontri con professionisti ed appassionati che hanno deciso di condividere il progetto triennale dell’Orsa.

Commenta su Facebook

commenti