Orlando: “Il mister mi aveva predetto il tipo di gol. Dovrò offrirgli una cena”

Orlando ha cercato invano la via della rete

In gol sia all’andata che al ritorno nel derby con la Reggina. Metà del suo bottino stagionale nelle sfide più sentite. Luca Orlando sembra avere un conto in sospeso con gli amaranto. Il gol del 2-0 gli ha consentito di mettersi alle spalle un periodo difficile. “Forse sarebbe stato meglio se avessi segnato contro la Lupa Roma. Non è stata una settimana semplice per me, perchè a causa del gol del portiere Rossi avevo sulla coscienza i due punti persi ad Aprilia. Oggi la mia rabbia era anche quella della squadra e siamo riusciti a trasformarla in maniera positiva. Sono contento per il gol ed per il nuovo percorso che stiamo portando avanti da gennaio nel migliore dei modi. Questa vittoria la dedichiamo a noi ed alla gente che spero da adesso possa restarci vicina ogni domenica. La mia esultanza liberatoria ? Alla vigilia del match il mister mi aveva detto che avrei fatto gol colpendo sul secondo palo e che gli avrei dovuto offrire una cena. Lo farò magari in settimana o a fine campionato… Per le mie carattestiriche vado in quella zona ad aspettare la spizzata del compagno ed oggi l’ho messa dentro”.

Luca Orlando in azione (foto Maricchiolo)

Luca Orlando in azione (foto Maricchiolo)

Con un elemento di qualità come Ciciretti il Messina ha innegabilmente guadagnato tanto in termini di fantasia. “Normale che col 4-3-3 ognuno abbia delle caratteristiche differenti dall’altro. Ciciretti salta bene l’uomo e rientrando sul sinistro può creare tante occasioni. E’ venuto con grande voglia, ha dato vivacità e lo ha dimostrato partita dopo partita, così come gli altri nuovi arrivi. Io prediligo giocare più vicino alla porta, accanto a Corona. Giorgio aiuta tanto i compagni ed a precisa domanda sui miei problemi in zona rete aveva detto in settimana che avrei fatto gol anche di tibia. Così è stato… E’ una persona che dall’alto della sua  esperienza ci dà tanto e continua a far gol come un ragazzino. A mio avviso non smetterà neanche a fine stagione”. 

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com