Orlandina, scatta la preparazione. Sodini: “Noto un atteggiamento propositivo”

Marco SodiniMarco Sodini - foto Familiari

È cominciata la preparazione atletica dell’Orlandina Basket in vista della stagione 2020/21. Il gruppo paladino ha trascorso la mattina alla struttura del Tartarughino mentre di pomeriggio i ragazzi lavoreranno al PalaFantozzi agli ordini del nuovo preparatore fisico Antonio Fazio e di coach Marco Sodini.

Staff tecnico Orlandina Basket

Staff tecnico Orlandina Basket 2020/21

Dopo il primo giorno di lavoro, il coach orlandino sdrammatizza le oculate scelte di mercato effettuate in estate: “Dopo sette mesi di fermo totale serve innanzitutto uno spirito positivo e costruttivo da parte dei ragazzi e come sento dagli applausi e dal calore noto che il gruppo si sta formando. Altrimenti avrei sbagliato a costruire la squadra... La prima settimana tutti gli atleti sembrano bravissimi ma credo che le scelte siano state azzeccate. I due americani si sono presentati in un’ottima condizione fisica e con un bellissimo atteggiamento verso i compagni. Siamo un gruppo giovane per cui dovremo tenerli tranquilli perché saranno iper-eccitati in questo periodo per essere tornati al lavoro per la preparazione“.

Jordan Floyd

Jordan Floyd è uno degli acquisti dell’Orlandina

Programmati vari test precampionato:Sicuramente disputeremo delle amichevoli prima della Supercoppa di ottobre. In totale ne abbiamo immaginato una decina: inizieremo il 28 contro Torrenova. Ce ne saranno delle altre ma ancora non posso sbilanciarmi come date perché attendiamo risposta dai diretti avversari. Ad eccezione dei primi tre giorni amiamo lavorare in maniera integrata, ovvero utilizzando esercizi di basket per condizionare i ragazzi. Ci avvarremo della collaborazione di Neri Fitness per il lavoro sulla forza. Noto che il nuovo preparatore Fazio ha già il controllo della situazione e risponde al meglio le mie continue esigenze”.

The following two tabs change content below.

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva