Nuovo corso per il San Fratello. La presidenza al bomber Delfio Calabrese

Calabrese e Cottone (San Fratello)

Per il terzo anno consecutivo il San Fratello ha regolarizzato l’iscrizione nel campionato di Prima Categoria. Sono tante le novità tra le fila della compagine nero verde, a partire dal vertice societario che ha sancito l’uscita di scena dell’ormai ex presidente Caprino. Il nuovo presidente è Delfio Calabrese, attaccante di razza che rivestirà il doppio ruolo di presidente/ calciatore in campo. In panchina siederà il Mister Cottone, tra i tecnici più stimati della zona che cambia la propria casacca con l’ex tecnico Reale (oggi approdato alla Sfarandina).

San Fratello

Calabrese è il nuovo presidente

Diverse le trattative di mercato già in archivio: ceduti l’attaccante Naro ed il centrocampista La Marca, il primo seguirà Reale alla Sfarandina e il secondo direzione Acquedolci. In porta conferma per Bontempo, ceduto invece Galati mentre in entrata si registra il gradito ritorno di Giovanni Galati, classe 1999. Trattative molto avanzate sono quelle per l’esperto e forte difensore Veneroso  per la cui firma sembra solo questione di ore. Intanto il San Fratello ha ottenuto il nulla osta per poter giocare sul proprio terreno di gioco del “L. Gagliani” ma soltanto in via temporanea in quanto sono previsti lavori di ristrutturazione della struttura che obbligheranno i neroverdi ad accasarsi altrove per qualche partita stagionale.

Pubblico del Gagliani, impianto oggetto di lavori di ristrutturazione

Infine anche nella stagione ventura il San Fratello parteciperà alla CoppaSicilia, manifestazione di inzio anno. Nonostante le mille difficoltà economiche il San Fratello è riuscito quindi a garantire la partecipazione della squadra a tutte le competizioni grazie all’assiduo lavoro di un minuto gruppo di dirigenti che hanno dimostrato tutto l’amore possibile per la squadra della propria comunità pogginadosi esclusivamente sugli sponsor locali ed il supporto dei tantissimi tifosi.

The following two tabs change content below.
Redazione Messina Sportiva

Redazione Messina Sportiva

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com