Svelato a Palazzo Zanca il “18° Giro Podistico a Tappe delle Eolie”

L’assessore Scattareggia e Crisafulli

Sipario alzato sul “18° Giro Podistico a Tappe delle Isole Eolie”. Si è tenuta, nella Sala Ovale del Comune di Messina, la presentazione ufficiale della manifestazione FIDAL, promossa dalla Polisportiva Europa con la preziosa collaborazione della Mediterranea Trekking, che si svolgerà nell’arcipelago da domenica 2, quando gli iscritti riceveranno i pettorali, a sabato 8 settembre.

Previste cinque gare, di lunghezza variabile dai 6.5 ai 14 km, da correre sulle strade di Vulcano (2), dove lunedì 3 sarà dato l’atteso start agonistico, Lipari (2) e Salina, ed una non competitiva ad andatura libera. Hanno presenziato all’incontro con la stampa l’assessore allo Sport Giuseppe Scattareggia, che ha portato i saluti del sindaco Cateno De Luca, il presidente provinciale della FIDAL Nunzio Scolaro, l’organizzatore Costantino Crisafulli ed il responsabile della Mediterranea Trekking Francesco Cutè.

“Il Comune di Messina – ha dichiarato Scattareggia – è attento alle dinamiche delle varie attività sportive sul territorio. Pensiamo in futuro di avviare una collaborazione sotto altri profili, in progetti ad ampio raggio, essendo la nostra una città metropolitana. Per il “Giro delle Isole Eolie” vedo un’ottima organizzazione. Sono, inoltre, un amante di quei luoghi e ci vado molto volentieri. E’ assai importante che vengano atleti da altre parti della Penisola, in modo da attrarre turisti”.

La maglia del Giro riservata alle donne

Fanno eco le parole di Crisafulli: “Il Giro Podistico a Tappe delle Isole Eolie è tra i più longevi d’Italia e risulta uno degli eventi di maggiore rilevanza a livello regionale. Il binomio sport-turismo è trainante per l’economia della Sicilia. Siamo andati avanti in queste 18 edizioni non senza difficoltà, specie per recuperare i fondi necessari per fare diventare il Giro ancora più grande. L’albo d’oro ha avuto nomi prestigiosi, da Giorgio Calcaterra, il primo vincitore, fino ai keniani. Per il successo quest’anno sarà battaglia tra Salvatore Franzese e Luigi Guidetti, mentre tra le donne la favorita è Laura Ricci. Avremo, inoltre, un atleta proveniente da Los Angeles nella non competitiva. In tutto contiamo quasi 100 iscritti e circa 180 presenze nelle Eolie, considerando gli accompagnatori”.

Per tutte le notizie potete visitare il sito ufficiale www.eolierunningtour.it, il nostro portale specializzato www.messinadicorsa.it  o la pagina facebook della manifestazione https://www.facebook.com/giropodisticoeolie/

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti