Non è finita la stagione di Nibali: presto lo “Squalo” sarà di nuovo in gruppo

NibaliNibali, Henao e Majka, protagonisti nel finale

Lo avevamo lasciato sconsolato, seduto a bordo strada lungo la discesa finale della prova in linea dei Giochi Olimpici di Rio de Janeiro. Mancavano 10 km al traguardo e Vincenzo Nibali era avviato verso una sicura medaglia, ma una caduta lo ha messo fuorigioco, costretto al ritiro a causa della doppia frattura alla clavicola. Queste cose in bici accadono ma perdere un titolo olimpico ti segna il morale e in molti avevano già dato per conclusa l’annata agonistica dello “squalo”.

Nibali

Nibali a terra dopo la caduta in Brasile

Rientro tempestivo in Italia con il volo di Stato, in compagnia del presidente Matteo Renzi, e subito a Brescia per essere sottoposto all’operazione per ridurre le fratture. Da più parti si diceva: “Stagione finita. Ormai penserà già al 2017, alla nuova avventura nella neonata formazione del Bahrain“. Lo “Squalo dello Stretto”, invece, ancora una volta ha stupito tutti, con un ritorno in bici a tempo di record. Un lento recupero atletico ed eccolo annunciare il rientro alle gare.

Il vincitore dell’ultimo Giro d’Italia sarà il 27 settembre al via della Tre Valli Varesine e successivamente a Il Lombardia, cercando di difendere, in entrambe le gare, il titolo conquistato la scorsa stagione. Sarà difficile perché le due corse lombarde presentano un tracciato duro e impegnativo, ma già il solo fatto di esserci rappresenta un primo grande traguardo. La stagione di Nibali si concluderà con la partecipazione, dal 20 al 23 ottobre, all’Abu Dhabi Tour.

The following two tabs change content below.
Giuseppe Girolamo

Giuseppe Girolamo

Giornalista sportivo, iscritto all'OdG della Sicilia. Appassionato di ciclismo!

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com