Nei playoff Letojanni ospita Pozzallo e prova a ripetere il 3-1 dell’andata

Volley LetojanniIl tecnico del Volley Letojanni Giampietro Rigano

Il Volley Letojanni sabato tra le mura del PalaBarca può chiudere i conti per il passaggio al turno successivo dei play off promozione in A3. Alla compagine di coach Rigano, vincitrice all’andata per 3 a 1, basterà vincere con qualsiasi punteggio il retour match con il Gabbiano Pozzallo per proseguire il cammino nella post season. Fondamentale sarà per i letojannesi disputare una gara attenta contro un avversario che non avrà nulla da perdere. La formazione iblea per andare avanti dovrà infatti vincere 3 a 0 o 3 a 1 con il golden set.

Gianluca Schipilliti

Il centrale Gianluca Schipilliti (Volley Letojanni)

Qualora l’incontro – che sarà visibile sulla pagina Facebook del Letojanni – dovesse finire con un 3 a 0, 3 a 1 o un 3 a 2 per la squadra di casa, quest’ultima passerebbe il turno e andrebbe a scontrarsi mercoledì 19 maggio quasi sicuramente con la Gupe Battiati Catania, che ha vinto in terra calabra contro il Cinquefrondi per 3 a 2, e adesso attenderà i reggini, tra le mura amiche, per completare l’opera.

Ma non è ancora il momento di fare calcoli in casa Letojanni. La concentrazione è rivolta sulla gara contro il Pozzallo che, lo scorso sabato, ha fatto vedere grandi cose, soprattutto con Canto e il centrale Reccavallo. Dall’altra parte della barricata Rigano e Mantarro hanno discusso, già martedì, con tutto l’organico riguardo agli errori commessi nel match d’andata, allenandosi e facendo quadrato sulle possibili mosse da effettuare nel corso della partita contro i pozzallesi.

Autori

+ posts
The following two tabs change content below.