Moussa Diakite della JustMary Messina trionfa all’Afrobasket con il Mali

Moussa DiakiteMoussa Diakite in trionfo ad Afrobasket 2020

Moussa Diakite, giocatore classe 2002 arrivato in estate in forza alla Nuova Pallacanestro Messina, società che ha puntato fortemente sulle doti tecniche dell’atleta maliano, ottiene un importante riconoscimento a livello internazionale. Dopo le esperienze nella nazionale Under 17, Diakite è stato infatti convocato con la selezione Under 18 dalla federazione del Mali per Afrobasket 2020, il torneo africano la cui fase finale si è svolta in Egitto, precisamente presso Il Cairo dall’1 al 10 dicembre 2020. Il ragazzo ha svolto nel mese di novembre gli allenamenti di preparazione presso la capitale maliana Bamako.

Moussa Diakite

Moussa Diakite si lega alla JustMary Messina

In Egitto il Mali ha vinto la rassegna continentale riservata agli atleti under 18 e dopo i festeggiamenti lo stesso giocatore si è fatto ritrarre con la coppa e ha voluto postare sui social il proprio ringraziamento al club peloritano e a tutti coloro che non hanno fatto mistero di scommettere ciecamente su di lui, come dimostra la recente acquisizione del suo cartellino da parte della compagine giallorossa.

Questo il saluto alla sua nuova società: “Dedico questa foto a tutte le persone che mi hanno supportato e aiutato a raggiungere questo livello. Abbiamo tutti momenti difficili ma l’importante è rialzarsi dalla difficoltà e tu mi hai aiutato ad alzarmi. Sapevo di avere una carriera sportiva quando Carmelo Caruso mi ha accolto nella sua squadra e mi ha dato il potere di giocare liberamente, senza dimenticare gli allenamenti di Beto Manzo. Sono grato anche all’accademia NextStep, la ringrazio. Devo ancora portare la Nuova Pallacanestro Messina in serie B”.

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva