Mortellito, Riccardo Tutilo è il nuovo allenatore. Tre conferme e un rientro

MortellitoIl Mortellito schierato in campo

Il Mortellito riparte dai giovani. Si cominciano a delineare gli obiettivi e lo staff in vista della nuova stagione che, dopo la retrocessione, vede attualmente la squadra barcellonese iscritta al prossimo campionato di Serie C1 di calcio a 5.  La scadenza per la domanda di ripescaggio in B, fissata per il 15 luglio, è allo stato attuale lontana, come sottolinea la società biancorossa.

Mortellito

Miragliotta confermato dal Mortellito

Nel frattempo è stato raggiunto l’accordo con l’allenatore Riccardo Tutilo che ha sposato il progetto indipendentemente dalla categoria (C1 o B). Sul fronte giocatori, tra gli over, confermati l’eterno capitano Miragliotta, il perno Mandanici e il bomber Giordano. Gradito rientro dalla parentesi dello scorso anno con l’Atletico Barcellona per il portiere Andrea Torre.

Il Mortellito parteciperà inoltre ai campionati delle categorie Under 19 Nazionale, U17 e U15 Regionali. Per la società biancorossa resta centrale la programmazione della scuola calcio, in attesa delle decisioni che prenderà il Comune sull’affidamento del campo di Manno, fondamentale per il futuro del club. Il Mortellito annuncia pure che effettuerà un cambio di denominazione al fine di identificarsi non più con una sola frazione ma con l’intera Barcellona Pozzo di Gotto.

Autori

+ posts