Amando Santa Teresa, la schiacciatrice Bertiglia confermata e promossa capitano

Amando Santa TeresaL'opposto Benny Bertiglia per il quinto anno consecutivo con l'Amando (foto AndrexZok)

Sarà Benedetta Bertiglia il capitano dell’Amando Volley per la stagione 2022-23. La riconfermata schiacciatrice opposta piemontese raccoglie il testimone di Giulia Agostinetto, che ha abbandonato l’attività agonistica, e si appresta pertanto a guidare le proprie compagne nel prossimo torneo di serie B1.

Amando Santa Teresa

Marino, Bilardi e Bertiglia sotto rete

Nata il 30 settembre 1991 a Vercelli, mancina, “Benny”, come affettuosamente è nota negli ambienti pallavolistici, si appresta a calcare il parquet del PalaBucalo per il settimo anno consecutivo, di cui, gli ultimi sei indossando la casacca bianco-celeste dell’Amando Volley.

Cresciuta nel settore giovanile del Monferrato ha girovagato un po’ lungo tutta la penisola militando per lo più in quadre di serie B1 come a Casale Monferrato, Bari, Cisterna e Cuneo ma è a Santa Teresa di Riva che ha raccolto le più grandi soddisfazioni della sua carriera vincendo un campionato di serie B1 e uno di B2 e arrivando a disputare una finale nazionale della Coppa Italia di categoria nell’aprile del 2017.

Amando Volley

Per la schiacciatrice Benny Bertiglia è il settimo anno a Santa Teresa. Qui in uno scatto del 2018

La conferma della Bertiglia costituisce il primo tassello di quello che sarà il parco giocatrici della prossima stagione dell’Amando Volley. La notizia, ne siamo certi, giungerà graditissima negli ambienti sportivi santateresini e i tifosi potranno cominciare, almeno limitatamente alle notizie di mercato, a scaldare i motori in vista della prossima stagione.

Autori

+ posts