Il Mondo Volley sconfitto in trasferta dall’Area

Mondo Volley MessinaMondo Volley Messina

Nel Campionato di Serie D di pallavolo femmine, il Mondo Volley Messina esce sconfitto dalla trasferta catanese contro l’Area Volley M&B. Il coach peloritano Massimiliano Triolo si è presentato nella palestra dell’Istituto Mascagni di Catania con solo nove atlete a disposizione visto gli infortuni di Valentina Grillone e Patrizia Aloise e l’assenza di Simona Gambadoro.

Mondo Volley Messina

Simona Vento

Partono decise nel primo set le padrone di casa che mettono subito un buon margine di vantaggio, approfittando anche degli errori delle giallorosse un po’ contratte. Il tecnico del Mondo Volley chiama un time out sul 13 a 5 per riordinare le idee alle proprie atlete. Al rientro in campo una reazione arriva e permette di recuperare qualche punto ma non è sufficiente per cambiare l’esito del parziale che l’Area M&B fa suo per 25 a 15. Il secondo si apre con un break iniziale di cinque punti di fila della formazione di Carlo Basilicò che non invita all’ottimismo. Si va avanti senza grossi sussulti sino a metà parziale quando emerge l’orgoglio di Lanzafame e compagne che riducono il distacco a sette lunghezze (23-16) per poi cedere 25 a 18. Di ben altro tenore il terzo set che vede il Mondo Volley mettere la testa avanti in avvio (0-3, 2-5) poi qualche errore di troppo agevola il rientro dell’Area che impatta sul 6 a 6. La formazione etnea riprende in mano l’inerzia ma stavolta trova un avversario quanto mai tenace nelle giallorosse che ribattono colpo su colpo. Lo scarto non supera le tre-quattro lunghezze (18-14, 20-17). Il finale premia la maggiore freddezza dell’Area che chiude la contesa con il punteggio di 25 a 19.

Il tabellino della gara:

Area Volley M&B – Mondo Volley Messina 3-0 (Set: 25-15, 25-18, 25-19);

Area Volley: Landini, Caruso, Marletta, Rondoni, Di Paola Seminara, Lalicata G, Assennato (k), Rapicavoli, Orto, Gemmellaro, Impallomeni, Scaletta (l1), Lalicata L. (l2). All.: Basilicò;

Mondo Volley Messina: Bitto, Grasso, Saitta, Finanze, Vento, Lanzafame (k), Guanta, Brunoni, Malluzzo (l). All.: Triolo.

Commenta su Facebook

commenti