Il Mondo Giovane raggiunge la salvezza senza giocare

Memorial Mirabile 2Memorial Mirabile 2

Il Mondo Giovane di serie D maschile raggiunge l’obiettivo salvezza senza neanche dovere disputare l’ultimo incontro casalingo dei play out. Da Palermo, sponda comitato Regionale, è infatti arrivata nelle ultime ore la conferma che la formazione del Volley Club Siracusa ha rinunciato ad affrontare la trasferta di Messina. Decisione che nel corso della settimana si tramuterà nella vittoria della partita a tavolino (3 a 0) e conseguente raggiungimento della matematica certezza della salvezza.  Una eventuale sconfitta nella trasferta di Modica non muterebbe gli scenari: con quattro punti di vantaggio a una sola giornata dalla fine dei play out la compagine biancoazzurra non può essere più raggiunta dall’ultima della classifica, appunto il team aretuseo.

Il Mondo Giovane

Il Mondo Giovane

“Non possiamo che essere contenti come società per il raggiungimento della salvezza – afferma il vice presidente Marcello Cottone –. I ragazzi cosi come il nostro staff tecnico meritano questa gioia anche per le tante difficoltà incontrate nel corso della stagione. Non si sono mai persi d’animo nei momenti peggiori, ma al contrario hanno lavorato con crescente impegno e determinazione per raggiungere questo obiettivo. Siamo ovviamente un po’ dispiaciuti perché avremmo voluto festeggiare la salvezza sul campo, davanti ai nostri tifosi, con un successo. L’incontro con Siracusa era stato preparato con grande attenzione nel corso della settimana ma la sostanza non cambia. Adesso ci prenderemo qualche giorno di riposo prima di iniziare la programmazione della prossima stagione che dovrà avere presupposti diversi”.

In campo femminile ultimo turno di riposo nel torneo di serie D per il Mondo Giovane: già certe delle salvezza, capitan Catano e compagne sono attese tra due settimane dalla trasferta di Acireale che concluderà la loro stagione.

 

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com