Il Mondo Giovane affila le armi per il debutto con l’Azzurra

Inizia dalla Palestra della Scuola Media “Giorgio La Pira” la seconda stagione in serie D del Mondo Giovane. Domenica (fischio d’inizio alle ore 19, arbitra Iolanda Impellizzieri) le ragazze del tecnico Antonio Capillo faranno il proprio debutto in campionato ospitando l’Azzurra. Dopo oltre due mesi di preparazione con ritmi sempre più sostenuti e scanditi da test amichevoli rivolti a migliorare la condizione fisica e provare i meccanismi di gioco, si incomincia a giocare per i punti in palio.
In casa biancoazzurra si vive un clima di fiducia, entusiasmo e concentrazione in vista della gara di esordio. L’Azzurra, pur essendo una matricola, è compagine con un buon tasso tecnico ma in casa Mondo Giovane vi è la voglia di incominciare il torneo con il piede giusto.

Il Mondo Giovane in allenamento

Il Mondo Giovane in allenamento

In settimana il gruppo agli ordini del tecnico Capillo ha lavorato su ritmi intensi pur se non a ranghi completi: giovedì si è sostenuto un test in famiglia contro l’under 17 maschile per provare lo schieramento titolare ma soprattutto nuove varianti in fase difensiva. Si è trattata dell’ultima di quattro uscite sul campo che hanno visto il Mondo Giovane affrontare per ben due volte il Messina Volley e in trasferta la Polisportiva Santa Teresa. Test nel corso dei quali hanno trovato spazio tutte le atlete, ma che hanno fornito diverse indicazioni positive sul lavoro svolto fino ad oggi emostratoi punti sui quali lavorare per migliorare il proprio rendimento.
Per la partita con l’Azzurra non saranno disponibili Giorgia Romeo e Germana Polizzi, bloccate in infermeria da infortuni, ma tutti gli altri elementi della rosa sono a disposizione del mister. L’Azzurra può puntare su un gruppo giovane che ha raggiunto nella scorsa stagione la finale play off in Prima Divisione con in più la presenza di alcuni elementi con esperienze in serie C quali Milena Giacopello, Giulia Leandri e il libero Chiara Agnosto.

MG 2

Commenta su Facebook

commenti