Milazzo “gallardo”: ecco Maximiliano Lucarelli

Max Lucarelli esultante per il goal partita

La S.S. Milazzo si assicura le prestazioni sportive di Maximiliano Lucarelli. L’italo-argentino nato nel 1994 proviene dal Rocca di Caprileone, dove ha disputato lo scorso campionato di Eccellenza.
Il neo fantasista rossoblù è un calciatore che fa di rapidità ed imprevedibilità i suoi punti di forza.

In arte “El Gallardo”, poiché mostra spesso in campo i tratti propri del suo temperamento latino, è stato strappato dal Milazzo alla concorrenza di altre compagini dell’élite dilettantistica siciliana. Di ruolo trequartista, Lucarelli è un calciatore che si inserisce perfettamente negli schemi predisposti da mister Giannicola Giunta, pur avendo fatto notare, nella sua esperienza più recente, di essere molto duttile tatticamente. Ingaggiato dal Rocca poco dopo l’inizio della stagione 2014-15, a seguito un periodo di stop forzato dal Mazzarà, ha infatti ricoperto con la maglia biancazzurra la funzione di mezz’ala, quella di esterno d’attacco ed ha brillato particolarmente nei panni di “falso nueve”. Gli 11 gol siglati nello scorso campionato sono il segno tangibile dell’evoluzione del “Gallardo”, adesso pronto a rimettersi in gioco al “Marco Salmeri”.

Arrivo qui con tanta voglia di vincere – ha dichiarato Lucarelli – e sicuramente sta nascendo una squadra che può ambire ai playoff. Nei due anni a Rocca credo di aver fatto bene e vorrò continuare anche con questa maglia. Ho scelto il Milazzo perché credo rappresenti l’occasione giusta per rimettermi in gioco, in una piazza che, inutile ricordarlo, ha un suo grande valore”.

Commenta su Facebook

commenti