Milazzo avrà finalmente il suo Palasport. Stanziati 600 mila euro per il completamento

L'esterno del nuovo palasport di Milazzo

Ulteriore passo in avanti per il completamento del Palazzetto dello Sport. Nella giornata di ieri la commissione di vigilanza ha dato parere positivo al progetto esecutivo da 600 mila euro per l’attuazione di quegli interventi ritenuti indispensabili ad ottenere l’agibilità ed aprire quindi una struttura che da oltre venti anni è attesa in città.

Al sopralluogo presieduto dall’assessore ai Lavori pubblici, Santi Romagnolo, hanno partecipato rappresentanti del Coni, dei vigili del fuoco, dell’Asp e dell’assessorato comunale ai Lavori pubblici, oltre ad un professionista esperto di impiantistica. Presente anche l’assessore allo Sport, Pippo Midili.

palasport milazzoIl progetto prevede interventi sia all’interno che nell’area esterna. Nello specifico si procederà al rifacimento del parquet, alla manutenzione straordinaria ed adeguamento a norma degli impianti elettrici, all’ampliamento dell’impianto antincendio e la sistemazione delle tribune con la posa dei seggiolini e la numerazione.

Complessivamente il Palasport sarà agibile per un numero di 1770 posti a sedere. All’esterno invece saranno sistemate le aree, destinando una zona a parcheggio e l’altra a servizi e prevedendo le vie di fuga, obbligatorie nel corso delle manifestazioni sportive, utilizzando anche gli spazi dove un tempo si svolgeva il mercato settimanale.

L'organico del Minibasket Milazzo

L’organico del Minibasket Milazzo

“I 600 mila euro sono disponibili – ha detto l’assessore alle Finanze Pippo Midili – e presto potremo bandire l’appalto. Non mi piace fissare delle date, ma ritengo che entro l’anno l’impianto potrà essere fruibile nella sua interezza».

Sicuramente una notizia positiva per le società mamertine costrette ad “emigrare” nei centri vicini per svolgere le attività agonistiche. L’esempio de Il Minibasket Milazzo

Commenta su Facebook

commenti