Meta Teramo, trasferta molto difficile al PalAlberti di Barcellona

Meta Teramo

Penultima gara esterna della stagione per i biancorossi di coach Bianchi. 

Trasferta sull’isola per La Meta Teramo. Domenica, per la 13^ giornata di ritorno, i biancorossi di Bianchi saranno impegnati sul non facile parquet di Barcellona Pozzo di Gotto. I siciliani in classifica occupano il terzo posto a braccetto con Palestrina a quota 40 punti, 26, invece, sono quelli che La Meta ha conquistato con merito fino ad oggi, raggiungendo con anticipo il traguardo della salvezza. Barcellona, secondo molti, è la squadra rivelazione del torneo. Partita tra le non favorite, attualmente insidia anche la seconda posizione occupata da Valmontone.

Teramo è reduce dalla vittoria su Maddaloni ed in settimana ha lavorato con intensità con le classiche doppie sedute del Martedì e del Giovedì.
“Siamo finalmente tornati alla nostra settimana tipo -sottolinea coach Piero Bianchi- dopo che, tra anticipi e recuperi e numerosi turni infrasettimanali, questi impegni ci avevano stravolto i ritmi della preparazione. Siamo pronti per affrontare i siciliani con la massima tranquillità”.

La squadra è partita alla volta della Sicilia. La sfida con Barcellona Pozzo di Gotto è in programma al Palalberti di Via Napoli. A dirigere il confronto sono stati designati due arbitri siciliani, precisamente Dario Lombardi di Trapani e Angela Castiglione di Palermo.
Dopo Barcellona La Meta chiuderà il campionato casalingo ospitando il Sabato, nella vigilia di Pasqua, Cefalù alle 20:30, mentre Sabato 22 Aprile a Cassino si chiuderà la stagione regolare.

Commenta su Facebook

commenti