Messina Volley corsaro a Lamezia con un secco 0-3

Gloria Scimone

La talentuosa Gloria Scimone

Il Messina Volley è tornato dalla trasferta di Lamezia portando sulle rive dello Stretto l’intera posta in palio nell’ottava giornata del campionato di serie B2 di pallavolo femminile (girone I). Vincendo per 0-3, le ragazze allenate da Danilo Cacopardo hanno aggiunto tre punti importanti alla propria classifica.

Dopo un mini-ciclo di sconfitte, caratterizzate, comunque, da discrete prestazioni, il Messina Volley si è presentato nella città lametina ben determinato e concentrato per dare un cambio di marcia ai propri risultati. Fin dal primo set, la voglia di entrambe le squadre in campo era ed è stata di dare il massimo. Le ragazze peloritane per quasi tutta la gara hanno condotto nel punteggio, creando continue difficoltà tattiche alla volenterosa formazione locale. Dal canto loro, le calabresi, soprattutto con le esperte Bonfiglio e Torcasio, hanno attaccato con veemenza, ma la correlazione muro-difesa delle avversarie è stata efficace, come di contro, l’attacco messinese che, pur in presenza di un sestetto che ha ben difeso, alla fine è stato maggiormente produttivo e determinato.

YAMAMAY LAMEZIA- MESSINA VOLLEY  0-3 

YAMAMAY LAMEZIA: Fico, De Sando, Gambardella, Marra, Zurlo, Rizzo, Bonfiglio, Torcasio, Ruberto, Cirifalco, Mercuri, Spaccarotella (L). All. Guzzo.

MESSINA VOLLEY: Maccarrone, Mento, Criscuolo, Fabiano, Laganà, Millo, Montalto, Carnazza, Cannizzaro, Donato (K), Scimone, Galletta (L1), Oliveri (L2). All. Cacopardo.

ARBITRI: Angeloni ed Esposito.

PARZIALI: 19-25; 21-25; 19-25.

 

 

Commenta su Facebook

commenti