Messina, primi allenamenti a Roma. Atteso l’arrivo dell’attaccante Napoletano

Acr MessinaIl manto erboso del Mancini Park Hotel di Roma

Primo giorno di lavoro per il Messina nella nuova sede del ritiro estivo, il Mancini Park Hotel di Roma. Dopo avere sostenuto una prima settimana di allenamenti in Umbria, a Cascia, Fazzi e compagni si erano trasferiti sabato sera nel Lazio. Nella struttura che sorge nei pressi di Spinaceto, il nono Municipio capitolino, l’Acr può fare affidamento su due campi, uno regolamentare in cui andò in scena l’amichevole con il Benevento nell’estate 2016, palestra, piscina e una sala congressi per le riunioni della squadra.

Giuseppe Filì

Giuseppe Filì arriva in prestito dall’Empoli

Con i compagni lavorano due dei neo-acquisti, i difensori centrali Gabriele Berto, 2003 arrivato dall’Atalanta, nel cui vivaio ha collezionato ben 75 presenze, e Giuseppe Filì, 2002 ceduto dall’Empoli che ha all’attivo una quarantina di presenze tra il club toscano e le Primavere di Milan e Trapani. Lunedì, dopo i tamponi imposti dalle normative anti-Covid, si aggregheranno ai nuovi compagni gli attaccanti Alessio Piazza e Paolo Napoletano, entrambi classe 2002.

Sul primo il Lecce ha investito con un contratto quinquennale e su di lui il direttore sportivo Marcello Pitino scommette con decisione. Il secondo l’anno scorso ha esordito nella serie B belga e vanta una novantina di apparizioni e ben 31 reti nei vivai di Pescara e Parma, che ne detiene il cartellino, acquisito all’epoca per un milione di euro. In Abruzzo ne ha apprezzato le doti in prima squadra anche il tecnico Gaetano Auteri. L’ufficialità del quinto innesto estivo è prevista dopo lo scambio di documentazione tra i club e quindi il deposito del relativo tesseramento.

Paolo Napoletano

Paolo Napoletano con la divisa del Pescara

Sono quindi già quattro gli elementi che giungono in prestito da club di serie A e B. I regolamenti della Lega Pro impongono un tetto massimo di otto trasferimenti a titolo temporaneo. Ha lasciato invece il gruppo l’attaccante Michele Riosa, 2003 che ha mostrato buoni numeri ma sarebbe stato chiuso dagli altri tre under già presenti nel reparto, considerata anche la presenza di Distefano.

Sono previsti anche gli annunci di un altro ritorno dopo quello di Antony Angileri, acquistato a titolo definitivo dalla Sampdoria, e della partenza di un over che aveva iniziato il ritiro con il Messina a Cascia ma ha già raggiunto l’intesa di massima con un altro club di Lega Pro.

Manfredi e Pitino

Il direttore generale Lello Manfredi e il direttore sportivo Marcello Pitino a Roma

Per il momento resteranno quindi comunque quindici i superstiti rispetto al passato torneo. Sono infatti costanti i contatti con chi ha fatto parte dell’organico giallorosso fino a qualche mese fa ma era in scadenza di contratto o è rientrato ai club di appartenenza. Presenti in ritiro il direttore generale Lello Manfredi e il ds Pitino, che restano al fianco della squadra. Nelle prossime ore è atteso l’arrivo del presidente Pietro Sciotto. Giovedì infine è in programma la prima amichevole estiva, contro una formazione locale. Il calcio d’inizio dovrebbe essere fissato per le ore 17.

Autori

+ posts

Direttore di MessinaSportiva, che ha fondato nel 2005. Ha lavorato nelle tv private messinesi TeleVip e Tremedia per 13 anni, nella carta stampata ("Il Dubbio" e il "Quotidiano di Calabria") e per 6 anni presso la Scuola di Giornalismo della Lumsa di Roma

The following two tabs change content below.

Francesco Straface

Direttore di MessinaSportiva, che ha fondato nel 2005. Ha lavorato nelle tv private messinesi TeleVip e Tremedia per 13 anni, nella carta stampata ("Il Dubbio" e il "Quotidiano di Calabria") e per 6 anni presso la Scuola di Giornalismo della Lumsa di Roma