Messina in ritiro a Camigliatello: la nuova stagione scatta dalla Sila

E’ entrata nel vivo alle 13.15 la nuova stagione del Messina, con la partenza dal San Filippo. I giallorossi prepareranno infatti in Calabria, nel centro cosentino di Camigliatello Silano, la loro nuova stagione agonistica. 23 gli elementi a disposizione del tecnico Gianluca Grassadonia, che attende ulteriori rinforzi in tutti i reparti dal mercato e nel frattempo è chiamato a scogliere le riserve sugli elementi aggregati in vista di un eventuale tesseramento.

Un sorridente Bjelanovic

Un sorridente Bjelanovic

La struttura prescelta come quartier generale estivo è quella de “Lo Sciatore”. Il centro silano ospitò il FC Messina dodici anni fa ed il Città di Messina di Pasquale Rando due estati fa. Prima della partenza al gruppo si è aggregato anche il brasiliano Roni Carlos Temporini, uno dei cinque stranieri attualmente in rosa. Conclusi gli impegnativi test atletici a cui il gruppo, dopo le visite mediche di rito svolte presso il centro polispecialistico della Cot, si è sottoposto in questi primi giorni di lavoro sotto la supervisione del preparatore Malafronte.

Agli elementi vincolati ai giallorossi da contratti pluriennali, Lagomarsini, De Bode e Silvestri, si sono aggiunti i riconfermati Bucolo, Corona e Pepe (la cui comproprietà con il Chievo è stata rinnovata). Non è stata ancora formalmente ufficializzata la conferma di Iuliano, mentre sono già nove gli acquisti definiti: Benvenga, Altobello, Stampa, Temporini, Nigro, Esposito, Izzillo, Bjelanovic e Paez. Promossi in prima squadra tre elementi delle giovanili: Hoxkaj, Sciotto e Bonanno.

Saro Bucolo con un inedito look

Saro Bucolo con un inedito look

Lo staff tecnico dovrà scogliere le riserve sugli elementi aggregati: l’argentino Magallanes, che vanta 59 presenze in serie B con le divise di Cittadella e Vicenza ed 11 apparizioni in Prima Divisione con le maglie di Cremonese e Taranto, Gagliardini, prodotto del vivaio della Juventus che l’anno scorso ha collezionato 5 presenze in Seconda Divisione con la maglia del Cuneo, Beghetto, cresciuto nel settore giovanile del Padova e l’anno scorso protagonista con il Bellaria Igea Marina (ben 25 gettoni sempre nella ex C2), e Migliore, che vanta già esperienze tra i professionisti con il Milazzo e tra i Dilettanti con la Nissa.

Questa la lista completa dei convocati per il ritiro in Calabria –

PORTIERI: Lagomarsini Ettore (’93), Iuliano Rino (’84), Hoxhaj Lidio (’96), Gagliardini Federico (’94).

DIFENSORI: Pepe Enrico (’89), De Bode Alessio (’91), Silvestri Luigi (’93), Benvenga Alex (’91), Sciotto Francesco (’97), Temporini Roni Carlos (’92), Altobello Errico (’90), Stampa Samuele (’95).

CENTROCAMPISTI: Bucolo Rosario (’88), Nigro Elio (’86), Esposito Antonio (’90), Magallanes Julian David (’86), Migliore Vito (’95), Beghetto Andrea (’94).

ATTACCANTI: Corona Giorgio (’74), Bjelanovic Sasa (’79), Bonanno Tommaso (’95), Paèz Martinez Gustavo Andres (’90), Izzillo Nicolas (’94).

Commenta su Facebook

commenti