Messina-Igea Virtus, tutti i precedenti. Decisivo Cocuzza nell’ultimo confronto

CocuzzaCocuzza ha ritrovato la via del gol e con lui il Messina i tre punti in casa

Il bilancio dei precedenti in campionato tra Messina e Igea Virtus conta dieci vittorie dei padroni di casa, un pareggio e tre affermazioni degli ospiti. La prima sfida tra le due formazioni risale al 1947-48, con l’Igea a far festa per 2-1 per effetto dei gol di Russich e Scimone dopo l’iniziale vantaggio firmato da Moro. Nel 1948-49 successo per 2-1, invece, del Messina. A segno Di Tullio e Parini, per i barcellonesi Cocozza. Nella prima giornata del 1949-50 risultò decisivo il centro di Marchetto, utile per sancire l’affermazione dei padroni di casa.

L’ingresso in campo di Messina e Igea Virtus

In Serie D, nel 1973-74, Messina-Igea terminò 1-1. Bertagna al 57′, poi il pari-beffa su autogol di Memo al 90′. Nel 1977-78, ancora in D, fu l’autogol di Esposito al 58′ a regalare il successo al Messina. Nel 1978-79, questa volta in C2, Cau aprì le marcature al 20′, poi il momentaneo pari di Gioia al 51′, quindi il rigore di Cinquegrana al 71′ per il definitivo 2-1. Blitz igeano nel torneo 1979-80, grazie al gol di Crisafulli al 38′. Nel 1980-81, di Barone, al 20′, l’1-0 del Messina. Altro 1-0 nel 1993-94, nel campionato di Serie D disputato dall‘AS Messina dopo il fallimento dell’ACR di Massimino. Moschella, al 90′, il match-winner. Più netto (3-0) il successo della stagione 94-95. De Luca (49′), Fiorino (65′) e Oliveri (80′) i marcatori. Nel 1995-96 nuovo 1-0 con il timbro di Pazzaglia al 15′. Nel 1996-97 As Messina sconfitto 1-2 e destinato poi alla scomparsa. Tuttisanti e Di Pasquale per l’affermazione ospite, a vanificare il gol di Santisi.

Messina

Una fase dell’ultimo Messina-Igea Virtus

Nel 1997-98, al “Celeste”, l’ultimo precedente in gare di campionato. Un 2-1 tutto maturato tutto nel finale. Al 78′ il penalty trasformato da Pannitteri, all’85’ il raddoppio di Guercio, al 93′ Baratto ad accorciare le distanze. La squadra di Ruisi marciava verso la promozione tra i professionisti. Infine, il 5 novembre 2017, nello scorso torneo di Serie D, l’1-0 firmato per il Messina da Cocuzza, con Totò bravo al 53′ a deviare in rete di testa sul cross di Lia. Per la formazione allenata da Giacomo Modica fu il secondo successo consecutivo, utile a mettersi alle spalle un avvio da incubo. Messina e Igea Virtus si affronteranno domenica per la terza volta in stagione, dopo la vittoria per 3-1 dei peloritani in Coppa Italia e il 3-0 in favore dei barcellonesi maturato nel match d’andata al “D’Alcontres”.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti