Messina, 21 i convocati per Cittanova. Esclusi Gagliardini e Mosca, c’è Bruno

Colombini e CocuzzaColombini e Cocuzza nel match con la Nocerina

Sono 21 i convocati del tecnico Antonio Venuto in vista della seconda trasferta stagionale sul campo della Cittanovese (domenica 17 settembre, ore 15). Esclusi il portiere Federico Gagliardini, poco brillante nelle prime due uscite stagionali e ad un passo dalla cessione nella fase finale della sessione estiva di mercato, e l’under Antonio Mosca, ’97 ex Due Torri.

Bruno e Sciotto

Il neo-acquisto del Messina Francesco Bruno in posa con il presidente Pietro Sciotto. Il difensore è il primo acquisto dell’era Ferrigno

Cocuzza e compagni hanno svolto la rifinitura sul sintetico del “Garden Sport” di Mili marina, gentilmente concesso dal Città di Messina, anche perché ritroveranno lo stesso fondo nella località che sorge in provincia di Reggio Calabria. Annunciate novità di formazione: atteso in particolare l’esordio del portiere Armando Prisco, ’97 scuola Genoa, reduce da un positivo biennio con Pergolettese e Savona. Subito a disposizione il neo-acquisto Francesco Bruno, che garantisce tanta esperienza a una retroguardia che aveva ballato un po’ troppo nelle prime due uscite.

Questa la lista dei convocati: 
Portieri – Meo (classe 2000), Prisco (1997).
Difensori – Bruno (’90), Bucca (’98), Cassaro (’89), Colombini (’93), Manetta (’91), Tricamo (’93).
Centrocampisti – Bossa (’98), Cozzolino (’98), Lavrendi (’86), Lia (’97), Mariani (’95), Migliorini (’88), Pezzella (’88), Scopelliti (’97).
Attaccanti – Bonadio (’97), Carini (’99), Cocuzza (’87), Dezai (’95), Mascari (‘99).

Commenta su Facebook

commenti