Messana Tremonti, i primi tre punti arrivano in trasferta

La Messana Tremonti torna dalla trasferta di Acireale con i primi tre punti conquistati in campionato. Il confronto con la Pgs Trinacria, valido per la quarta giornata del girone B di serie C, si è concluso con il successo per 3 a 0 delle arancioni di mister Pastone, al termine di una gara che le ha viste sempre padrone della scena. Dopo un avvio poco fortunato in termini di risultati, è arrivata puntuale la reazione caratteriale delle atlete della Messana Tremonti. Contro la formazione etnea, capitan Giunta e compagne hanno disputato una prestazione di grande intensità ma anche concretezza, mantenendo ben alto il livello di concentrazione per tutta la durata dei tre set.

La Messana Tremonti in attacco con Gambadoro

La Messana Tremonti in attacco con Gambadoro

Sin dalle fasi iniziali, l’incontro ha assunto una piega favorevole alla Messana Tremonti che ha condotto tempi e ritmi di gioco, mettendo la testa avanti quasi subito per poi andare ad allargare la forbice del punteggio con una progressione costante nel corso dei parziali. Il primo set vede le ragazze di Pastone autrici di una partenza bruciante (4-1) per poi piazzare il primo vero strappo durante un positivo turno in battuta di Dafne D’Andrea, abile a proiettare la sua squadra sul + 6 (5-11). La reazione delle padrone di casa non è abbastanza efficace per mettere pressione a una Messana Tremonti tonica e ben decisa a conquistare la posta in palio. Il margine di vantaggio delle arancioni resta inalterato sino a metà set (11-18) per poi crescere ancora nella seconda metà sino al definitivo 16-25. Ancora più marcata la supremazia delle peloritane nel corso di un secondo set gestito con margini consistenti sin dalla partenza: il 7 a 17 di metà frazione riassume  in maniera eloquente la diversa consistenza tra le due squadre. Le “arancioni” non commettono però l’errore di abbassare il livello di guardia, continuano a mettere pressione sulle avversarie e con un 9-25 si portano avanti 2 set a 0.

Le ragazze della Messana Tremonti nella vittoriosa trasferta di Acireale

Le ragazze della Messana Tremonti nella vittoriosa trasferta di Acireale

La Pgs Trinacria prova a reagire: in qualche frangente del terzo riesce a creare qualche difficoltà alla Messana Tremonti ma non è sufficiente per cambiare l’inerzia di un match. Mister Pastone prosegue con le rotazioni effettuate nei set precedenti. Sul 15 a 12 da segnalare l’ingresso del secondo libero Chiara Biancuzzo che ha rilevato il posto di Aloise, tenuta a riposo per un leggero affaticamento muscolare. Atleta del 1999, la Biancuzzo ha disputato tutto il resto del set, fornendo peraltro una impressione positiva sul campo. Si tratta di una ulteriore conferma della validità del progetto societario finalizzato a favorire l’inserimento nella rosa di serie C di atlete giovani, al fine di consentirne la crescita non soltanto tecnica e valorizzarne le potenzialità. Ha partecipato alla trasferta, anche se solo in tribuna ad incitare le compagne di squadra, la centrale Angelica Erba, in fase di costante recupero dopo l’intervento chirurgico subito in estate e che scalpita dalla voglia di entrare in campo.

Tabellino:

Pgs Trinacria – Messana Tremonti 0-3

(Set: 16-25, 9-25, 17-25)

Pgs Trinacria: Addamo, Di Mauro, Frascaro, Lella, Marano, Musmeci, Nicolosi, Giamila, Vecchio, Zuccaro. All. Rinaldi

Messana Tremonti: Di Maula, Giunta, Pappalardo, Stornante, Giamporcaro, Gambadoro M., D’Andrea, Barbera, De Francesco, Gambadoro S., Aloise (L1), Biancuzzo (L2). All. Pastone

Arbitri: Candida Cavallaro e Giulia Privitera di Catania.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti