Messana ko nella trasferta catanese. La Ciclope Bronte si impone per 5-1

MessanaMessana sconfitta nettamente a Bronte

Dopo la vittoria sul Valdinisi, la Messana – forse un po’ appagata – fallisce totalmente l’approccio alla gara e incassa cinque gol sul campo della Ciclope Bronte. Si tratta del quarto ko in appena cinque giornate per i peloritani, che hanno incassato nei minuti di apertura la prima rete degli etnei firmata da Saitta. Pochi minuti dopo, i ragazzi guidati da Daniele Broccio subiscono il raddoppio locale ad opera di Sanfilippo, lanciato a rete in sospetta posizione di fuorigioco. Ad accorciare le distanze ci pensa Porcino, risolvendo una mischia in area di rigore dopo la spizzata di Davide Arena.

La compagine ospite però risulta troppo fragile e spaesata quando la Ciclope attacca, spesso con lanci lunghi. Broccio chiede di giocare palla a terra ma i suoi sembrano lontani parenti dell’undici che appena una settimana fa aveva ottenuto la prima vittoria al “Despar Stadium”. A parte qualche fraseggio ben riuscito, i giallorossi riescono raramente a rendersi minacciosi dalle parti di Caggeggi. Una delle poche note liete di giornata è l’esordio del classe 2002 Giovanni Cucinotta, ennesimo giovane lanciato dalla società del patron Pippo Ammirata.

Nel prossimo turno la Messana si confronterà con l’Atletico Messina al Despar Stadium

La giornata però sembra nera e le sensazioni sono confermate quando Sacullo passeggia in area di rigore, trovando il tempo di battere Ciraolo. Nella ripresa l’attesa scossa non arriva. La Ciclope passa ancora con Ciraldo che affonda in area di rigore, prima dell’autogol di Iovine di testa, che taglia definitivamente le gambe ai messinesi. L’altro spiraglio di luce in una gara da dimenticare sono ancora i giovani, a cui Broccio concede minutaggio nel finale: da Arria a Signorino, passando per Simone Arena e Alessio De Salvo. Per ottenere la salvezza però serviranno più sostanza e soprattutto più punti. Adesso la Messana è attesa da una prova ad altro rischio, il derby con la capolista Atletico Messina, che potrà affondare ulteriormente gli uomini di Broccio o sortire l’effetto opposto, rilanciando le ambizioni di una società affamata di risultati.

Il tabellino. Ciclope Bronte-Usd Messana 5-1
Marcatori: 2’ Saitta, 15’ Sanfilippo, 20’ Porcino, 38’ Saccullo, 13’st Ciraldo, 33’st Iovine (aut.)
Ciclope Bronte: Caggegi, Basile (16′ st Incognito), Ciraldo, Saccullo, Teriaca (24′ st Prestipino), Saitta, Leanza (33′ st Romano), Sottosanti (33′ st Salmeri), Sanfilippo, Bonaccorso, Daquino (19′ st Salanitri). All. Teriaca.
Messana: Ciraolo, Iovine, Manzella, Cucinotta, Porcino (19′ st Arria), D. Arena (19′ st S. Arena), Affè (19′ st De Salvo), Brancati, Sturniolo, Gazzetta (31′ st Signorino), Scimone (24′ st Bardetta). All. Broccio.
Note – Ammoniti: Leanza (CB), Sanfilippo (CB), Teriaca (CB), D. Arena (M).

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti