Messana, c’è il derby con il Gescal: venti i convocati

Messana

Sarà ancora derby al “Garden Sport” di Mili Marina, dove la Messana, dopo Camaro e Messina Sud (in “trasferta”), ospiterà il Gescal, in un classico match del calcio messinese e che torna a distanza di un anno. Superata brillantemente la difficile prova sul campo del Calatabiano, con un 1-3 che ha regalato ai giallorossi la terza vittoria consecutiva, l’11^ giornata del girone C di Promozione oppone Buda e compagni alla matricola biancoverde che, reduce da quattro turni senza vittorie, ha fin qui raccolto 13 punti.

Buda contro il Messina Sud

Buda contro il Messina Sud

Organico quasi al completo per mister Michele Lucà in un match che, come ogni derby, si preannuncia particolarmente insidioso, ma i giallorossi hanno tutta l’intenzione di centrare il poker per proseguire nella serie positiva e confermarsi nei piani alti della classifica. Dopo la rifinitura di questo pomeriggio, per provare formazione e schemi anti-Gescal, il tecnico ha diramato la lista dei 20 convocati: oltre a Costanzo, non ci saranno gli juniores Minutoli, indisponibile, e Imbesi, fermato da un lieve infortunio alla spalla dopo l’eccellente esordio nel turno precedente e sostituito da Michele Canale, classe 1997, alla prima convocazione stagionale. È tornano a pieno regime anche il centrocampista Lillo Cardia che, recuperato in extremis nel match di una settimana fa, si è subito rivelato decisivo siglando il terzo gol che ha sancito la vittoria sul Calatabiano.

I 20 convocati – Portieri: Francesco Arrigo (‘97), Michele Canale (‘97); Difensori: Giacomo Alibrandi, Angelo Angrisani, Carmelo Bonaffini, Daniele Broccio, Emanuele Bruno (‘97), Francesco Morgante, Francesco Saija (‘99); Centrocampisti: Francesco Andaloro, Letterio Cardia, Simone Gazzetta, Marco Gentilesca, Antonino Polizzotto (‘99), Davide Santamaria; Attaccanti: Fabio Buda, Paolo Cannuni, Salvatore Nizzari, Vincenzo Scarantino (‘97), Fabrizio Spadaro (‘99). Calcio di inizio alle ore 14.30: la terza arbitrale sarà composta da Fortunato Carmelo Papaserio della sezione di Catania e dagli assistenti  Giuseppe Torre della sezione di Barcellona P.G. e Giuseppe Visalli della sezione di Messina.

Commenta su Facebook

commenti