Meritato successo per il “1° Memorial Andrea Scaglione”

 

Il San Paolo ha vinto, domenica scorsa, il “1° Memorial Andrea Scaglione”. La manifestazione di calcio, organizzata dal comitato provinciale dell’AICS, ha avuto più una valenza sociale che agonistica. Si sono posti in risalto, infatti, il significato della vita e la prevenzione ed attenzione che bisogna avere sempre sulla strada.

Una fase della finalissina

A fare gli onori di casa il presidente dell’AICS di Messina Lillo Margareci ed Alessandro Cacciotto, promotore della lodevole iniziativa. Hanno presenziato alla finale “Andrea Scaglione nel cuore”, giocata sul terreno del “Marullo” di Bisconte, Patrizia Scaglione e Giuseppe Zuccarello, genitori di Andrea, l’indimenticato ragazzo che ha perso la vita due anni fa a causa di un incidente stradale, Giuseppa Cassaniti Mastrojeni, presidente dell’AIFVS, la sezione locale della Croce Rossa Italiana, e l’ASD Pub Garage Motor Club.

Il torneo prevedeva la disputa di due triangolari al “Nicola Bonanno” dell’Annunziata, che hanno visto imporsi San Paolo e Montepiselli Calcio. Nell’ultimo atto, il San Paolo dell’allenatore-giocatore Jonathan Cento ha piegato la tenace resistenza del Montepiselli per 2-1 grazie alle reti siglate da Ermelindo Provenzani, che ha sbloccato il risultato con un diagonale (12’) dalla destra, e Piero Scarlato, a bersaglio al 29’ con un millimetrico pallonetto dal limite. Nella ripresa, Luca Belfiore ha dimezzato le distanze non mutando, però, l’esito del match.

Una parata del portiere del San Paolo

L’Atletico Cameris di Gianfranco Interisano si è aggiudicato, invece, il trofeo “Angeli della Strada”, mentre la Peloro ha conquistato la coppa “Croce Rossa Italiana”. Premiate le sei formazioni partecipanti: San Paolo, Atletico Cameris, Montepiselli, Kingdom Heart’S AS, Annunziata e Peloro. “Per una volta non vi sono stati perdenti, poiché hanno vinto tutti – ha dichiarato soddisfatto al termine del “Memorial” Cacciotto, responsabile calcio dell’AICS Messina – ringrazio le squadre per l’immediata adesione ed i gestori dei campi dell’Annunziata e di Bisconte per la sensibilità dimostrata”.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti