Valentina Rania è la nuova schiacciatrice del MAM Volley Santa Teresa

Santa Teresa VolleyVelentina Rania

Il Mam Volley Santa Teresa mette a segno un altro importante colpo di mercato e si aggiudica le prestazioni sportive di Valentina Rania, 31 anni schiacciatrice con un palmares ricchissimo tra A1, A2 e B1. Comincia nel 2001 in C1 con la Arco-Riva. Nel 2002 il salto in B1 nell’Olympia Padova dove resta per due stagioni prima di approdare nel Volley Club Padova in A2. Ottiene la promozione in serie A1 con la squadra veneta. L’annata sportiva successiva difende i colori dell’Unione Sportiva Esperia Cremona in serie cadetta. Ancora una promozione nel 2006/07 nel Volley Club Santa Croce dalla B1 alla A2, campionato dove milita anche nella stagione successiva con la stessa maglia. Un anno ancora in A2 a Piacenza nel River Volley prima di essere ingaggiata nel 2010 dal Terre Verdiane Volley in terza serie nazionale conquistando un’ennesima promozione in A2. Compagine dove rimane per altri due anni. Nel 2013/14 salto in Toscana sempre in A2 nello Scandicci. La stagione seguente il grande salto in A1 nella Yamamay Busto Arsizio. L’ultimo anno in B1 nel Castellana Varese.

Valentina Rania in azione

Valentina Rania in azione

La trattativa è stata portata a termine grazie ad un abile e paziente lavoro di corteggiamento del DS Andrea Caristi che ha sfruttato i rapporti personali curati nella sua carriera per portare a compimento il botto che i tifosi si aspettavano in riva allo Jonio. Il tecnico peloritano presenta così il neo acquisto: “Professionista dalla grande intelligenza e disciplina in campo con una esperienza non indifferente. Tecnica di attacco importante che le permette di giocare e gestire al meglio tutti i colpi con grande padronanza del campo”.
Queste le prime dichiarazioni della banda originaria di Riva del Garda: “Sono molto felice di questa nuova avventura, per me nuova a 360 gradi visto che non ho mai avuto modo di giocare al sud. Ho avuto ottime referenze sulla società, sull’ambiente e soprattutto dei tifosi che gremiscono sempre il palazzetto, valore aggiunto per una squadra in tutti i sensi. Giocare col supporto di tante persone e qualcosa di emozionante e di unico. Sono pronta ad iniziare con tanta voglia di far bene, divertirmi e far divertire chi viene a seguirci durante le gare. Un saluto agli amici di Santa Teresa, a prestissimo”.

 

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti