Con la rinuncia di Palermo si complica la vicenda ripescaggi. Le squadre riserva

Fiorentina Basket

Divenuta ufficiale la rinuncia alla serie B da parte dell’Aquila Palermo: il club siciliano è la quarta avente diritto a compiere il passo indietro dopo Santarcangelo, Saronno e Falconara. Ora partiranno le procedure per i ripescaggi scorrendo l’elenco delle squadre riserva che avranno facoltà di scelta in ordine di classifica: la prima pretendente Fiorentina Basket (nella foto) prenderà il posto di Saronno nel girone A.
A seguire nell’elenco delle riserve c’è Venafro (miglior retrocessa nel girone C 2015-16) che potrebbe scegliere uno dei due posti vacanti nel girone D insieme ad Isernia. Al terzo posto c’è Imola, che però dovrà accettare un posto vacante nei gironi C (dove già ci sono i Tigers Forlì che hanno acquistato i diritti dalla Cesarano Scafati) o D. Al quarto posto a pari merito ci sono Alba (che geograficamente si troverebbe spiazzata) e Pozzuoli mentre la prima delle ulteriori subentranti sarebbe Teramo che entrerebbe in gioco in caso qualcuno rinunciasse.
Entro la fine della settimana si dovrebbe comunque avere il quadro preciso, reso anche quest’anno più complicato dalla scelta della Federazione di formulare i gironi prima della definizione delle 64 squadre effettivamente partecipanti alla terza serie nazionale.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti