L’Usa Alssene Saintilus rimane in Italia. Salutata Patti giocherà a Mestre

Alssene SaintilusAlssene Saintilus

La società Basket Mestre (DNC) ha annunciato con orgoglio l’ingaggio per la stagione 2016/2017 del nuovo americano della prima squadra.
Il suo nome è Alssene Saintilus e viene da una grande stagione giocata a Patti, dove con lo Sport è Cultura ha vinto il campionato consentendo l’accesso alla serie B.
Alssene si è formato presso la Bloomsburg University Foundation in Pennsylvania, dove ha giocato negli Huskies per due stagioni, dopo il trasferimento da Chestnut Hill.
E’ un ragazzone alto due metri per 92 kg di peso, sempre sorridente, nato il 30 luglio 1993 a Irvington,NY ma che ha vissuto e studiato a Williamstown, NJ. Può giocare sia da 4 che da 5, giocando spalle a canestro o fronte a canestro.
La scorsa stagione ha totalizzato una media di 23 ppg e 13 rpg (grande saltatore sia difensivo che offensivo come dimostrano le medie).

Una schiacciata di Allsene Saintilus

Una schiacciata di Allsene Saintilus

“Consegnamo a coach Longhin una squadra che avrà molte soluzioni offensive con una forte propensione all’atletismo. Peccheremo un po’ in esperienza ma in compenso non mancherà l’entusiasmo e la voglia di far bene” dichiara il D.S. Marton. “Alssene avrà un gran compito: quello di misurarsi con i migliori centri in circolazione nella categoria. Dovrà lavorare molto ma sono sicuro che per lui non sarà un problema. È un ragazzo dotato di grande entusiasmo che non potrà che far bene a tutto l’ambiente”.
Così vede la squadra il Presidente lagunare alla luce di quest’ultimo colpo di mercato: “Sarà una squadra nuova e diversa formata però da giocatori con grande carica emotiva che sapranno trascinare l’ambiente. Io sono soddisfatto del lavoro fatto da Samuele che ringrazio per la dedizione oltre che per i risultati sin qui ottenuti. È vero non abbiamo fatto ancora nulla ma i presupposti per far bene ci sono tutti! Adesso aspettiamo che i tifosi si affezionino alla squadra e rispondano positivamente alla campagna abbonamenti che stiamo per lanciare”.
“Sono veramente felice di far parte della Vostra società – le prime parole di Saintilus – non vedo l’ora di essere da voi. Ho iniziato a seguirvi e ho visto l’entusiasmo che circonda la società sui social. Poi avete la TV in streaming! Così i miei familiari potranno vederci giocare anche dall’altra parte dell’Oceano”.
Alssene ha voluto anche registrare un messaggio per i suoi nuovi tifosi, promettendo il massimo impegno sin da inizio stagione.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com