Lupa Castelli-Akragas 1-1: i padroni di casa si salvano su rigore

Nicola LegrottaglieNicola Legrottaglie, allenatore Akragas

Occasione sprecata dall’Akragas nel primo incontro andato in scena nel quadro del nono turno del girone C di Lega Pro. La squadra di Legrottaglie viene fermata sull’1-1 sul campo della Lupa Castelli Romani. A Rieti biancoazzurri avanti al 6′ con Zibert, a segno su cross di Salandria. Il pari dei laziali con Volpe su rigore al 79′. Nella circostanza espulso il difensore Scrugli, reo di aver commesso il fallo che ha determinato la concessione del penalty. Pari complessivamente giusto: l’Akragas ha ora 14 punti, mentre la Lupa raggiunge quota 6.

Commenta su Facebook

commenti