L’Ossidiana Messina riceve la visita della capolista Rn Auditore Crotone

Un time out della squadra messinese

Pronostico sulla carta chiuso per l’Ossidiana Messina nella sfida di sabato contro la Rari Nantes Auditore Crotone. Nella partita di recupero della 1^ giornata del campionato di serie B di pallanuoto maschile, Vinci e compagni affronteranno (inizio ore 15), nella piscina dell’impianto natatorio “Cappuccini”, la capolista del girone 4.

Ossidiana Messina

Un’azione difensiva dell’Ossidiana

Si tratta di una “corazzata”, costruita per primeggiare con tante individualità di spicco, a cominciare dall’ex capitano dell’Ortigia Massimo Giacoppo. La squadra dello Stretto, che non è riuscita ancora a sbloccarsi, darà tutto per opporre una fiera resistenza, ma la differenza di tasso tecnico ed esperienza è evidente.

“Valuteremo le condizioni di alcuni elementi e se è il caso non li rischieremo – dichiara l’allenatore peloritano Nicola Germanàsfideremo una rivale fortissima, ricca di talento e completa in ogni reparto. Personalmente, al di là del risultato, sono ogni volta felice di giocare contro la Rari Nantes Auditore Crotone, società e città alle quali sono legato da profondo affetto e piacevolissimi ricordi, che porto sempre orgogliosamente con me”. Arbitrerà il match il signor Luciano Zappulla di Siracusa.

Ossidiana Messina

Felice Sollima detta un passaggio

Partite 1^ giornata (recupero) girone 4: Waterpolo Palermo-SSD UniMe; Rn Napoli-Nuoto 2000 Napoli; Etna Waterpolo-Polisportiva Acese; Ossidiana Messina-Rn Auditore Crotone; Ortigia Academy-Waterpolo Catania.

Classifica: Rn Auditore Crotone 39; Polisportiva Acese 37; Waterpolo Palermo 33; Nuoto 2000 Napoli 26; Ortigia Academy 23; Waterpolo Catania e SSD UniMe 14; Etna Waterpolo 13; Rn Napoli 3; Ossidiana Messina 0.

Autori

+ posts