L’Osservatorio: più steward per Messina-Catanzaro. La prevendita dopo l’ok del Gos

tifosi MessinaI tifosi del Messina presenti a Catanzaro nel settembre scorso (foto Paolo Furrer)

L’Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive si è pronunciato anche su Messina-Catanzaro. Lo ha fatto nella determinazione numero 4 del 2023, in cui il Dipartimento della Pubblica Sicurezza si è espresso anche su gare di serie A, come Bologna-Spezia e Lecce-Salernitana, in programma venerdì 27 gennaio e considerate “sensibili”. In particolare nel documento si legge che “per l’incontro di serie C Messina-Catanzaro del 29 gennaio 2023, caratterizzato da profili di rischio, l’organo del Ministero dell’Interno ha suggerito l’adozione, in sede di GOS, di tre misure organizzative.

Catanzaro

I sostenitori del Catanzaro nel match con il Messina del settembre scorso (foto Paolo Furrer)

Ovvero la “vendita dei tagliandi per i residenti nella Provincia di Catanzaro esclusivamente per il settore ospiti e solo se sottoscrittori dei programmi di fidelizzazione della società sportiva “Us Catanzaro 1929” (l’ormai famosa “tessera del tifoso”), l’impiego di un adeguato numero di stewarde il rafforzamento dei servizi, anche nelle “attività di pre-filtraggio e filtraggio, come previsto da specifiche disposizioni di settore”.

L’ufficio stampa del Messina intanto ha comunicato che la prevendita partirà soltanto dopo il parere positivo della Questura. Giovedì 26 è prevista la riunione del Gos, ovvero il “Gruppo operativo sicurezza”. In quella sede, in cui con ogni probabilità saranno recepite le indicazioni dell’Osservatorio Nazionale, arriverà quindi il placet necessario per potere mettere in vendita i tagliandi per il match dello stadio “Franco Scoglio”.

Autori

+ posts

Direttore di MessinaSportiva, che ha fondato nel 2005. Ha lavorato nelle tv private messinesi TeleVip e Tremedia per 13 anni, nella carta stampata ("Il Dubbio" e il "Quotidiano di Calabria") e per 6 anni presso la Scuola di Giornalismo della Lumsa di Roma. Nel 2022 l'ingresso nel mondo dell'istruzione, a Siena.

The following two tabs change content below.

Francesco Straface

Direttore di MessinaSportiva, che ha fondato nel 2005. Ha lavorato nelle tv private messinesi TeleVip e Tremedia per 13 anni, nella carta stampata ("Il Dubbio" e il "Quotidiano di Calabria") e per 6 anni presso la Scuola di Giornalismo della Lumsa di Roma. Nel 2022 l'ingresso nel mondo dell'istruzione, a Siena.