L’Orsa Barcellona supera nettamente il Cus Catania e risale in classifica

Orsa BarcellonaL'esultanza dell'Orsa Barcellona a fine gara (foto Barresi)

L’Orsa Barcellona ritorna al successo dopo la sconfitta subita a Milazzo. Il team giallorosso allenato da coach Biondo nella sesta giornata di andata del campionato di serie C Gold Memorial Fathallah si aggiudica nettamente il confronto con il Cus Catania. Partita senza storia già dalla palla a due, con gli orsacchiotti che macinano gioco e chiudono il primo quarto in vantaggio 23-14, sospinti da un fantastico Babacar, autore di ben 13 punti nella sola prima frazione di gioco.

Gioia Barcellona

Gioia Barcellona (foto Barresi)

Il secondo quarto si apre con un parziale di 19-4 per gli “orsacchiotti”, realizzato da Bergaudas, Todorovic e Sandal. Gli ospiti cercano di limitare i danni con le realizzazioni di Elia e Saiz, a cui rispondono le triple di Angius e Babacar e i liberi di Bergaudas che fissano il punteggio all’intervallo sul 52-23.

Il terzo e l’ultimo quarto hanno ben poco da dire. I padroni di casa toccano quota 101 punti e con un’ottima difesa corale tracciano un solco di ben 56 punti con gli avversari. Nel finale di partita coach Biondo ruota tutto il roster, dando spazio a Gaipa, Floramo e Patanè. Un tiro libero di Saiz chiude la contesa sul 101-45 per i barcellonesi, che adesso dovranno concentrarsi sulla delicata trasferta di Gela in programma domenica 21 novembre.

Orsa Basket Barcellona-CUS Catania 101-45 
Orsa Basket Barcellona: Floramo, Gaipa 2, Golubovic 4, Bucci 7, Todorovic 11, Seye 21, Sandal 14, Antoniani 12, Angius 9, Bergaudas 21, Patanè, Bangu. All. Biondo.
Cus Catania: Lo Faro 2, Elia 13, Vasta, Pardo 2, Alescio 7, Sibide, Garozzo, Saiz 18, Susa 3, Santacroce. All. Marletta.