L’Orlandina chiude il trittico dei test al PalaFantozzi con una schiacciante vittoria sulla Viola

Prosegue a ritmo serrato il lavoro di avvicinamento all’inizio della stagione 2013/14 della Legadue Gold per l’Upea Orlandina di coach Gianmarco Pozzecco che esordirà in campionato il prossimo 6 ottobre sul campo del Brescia.

Ieri per i paladini si è registrata la terza gara del precampionato contro la Viola Reggio Calabria (Legadue Silver) degli “ex” Caprari e coach Ponticiello. Si è trattata dell’ultima uscita al Pala Fantozzi dopo le precedenti con Agrigento e Trapani, e d’ora in poi si proseguirà con la disputa di alcuni tornei ma lontano da Capo d’Orlando che riabbraccerà la squadra per una gara soltanto il 13 ottobre per la seconda gara di campionato quando in Sicilia giungerà la retrocessa Biella.

Sfida a senso unico per capitan Soragna e compagni che hanno vita facile per le prime due frazioni contro gli svogliati ed inconcludenti reggini. Ancora out Basile, grandi aspettative attorno ai gesti tecnici di Nicevic e degli statunitensi Wright ed Archie, quest’ultimo conferma incoraggianti doti di atletismo.

A confermarsi beniamino del pubblico ed anche proficuo realizzatore è però Marco Portannese che sembra proiettato verso una stagione da leader che lo consacri anche in prospettiva futura verso la Serie A ed un inserimento stabile nel giro azzurro, dove vanta alcune chiamate nelle rappresentative sperimentali.

Alle loro spalle c’è il grande impegno dei giovani: l’esuberanza di Laquintana in regia, il temperamento di Ciribeni e la fisicità di Cefarelli. Qualche scampolo di gara anche per due giovanissimi in organico come Busco e Spampinato che sono destinati al rinforzare la compagine giovanile di coach Renato Franza.

Upea Orlandina-Viola Reggio Calabria 109-60

Parziali: 34-5; 58-20; 91-40; 109-60;

Upea Orlandina: Spampinato2, Busco 2, Soragna 2, Laquintana 8, Benevelli 17, Nicevic 14, Portannese 30, Archie 14, Ciribeni, Wright 6, Cefarelli 14. Coach Pozzecco.

Viola Reggio Calabria: Vignalisi, Bell 17, Kirkland11, Azzaro 6, Caprari 6, Lupusor, Fabi 6, Naso 2, Ammannato, Pandolfi, Sorrentino 12. Coach Ponticiello.

Commenta su Facebook

commenti