Longo-gol, il Potenza di Peppe Raffaele è da solo al comando del girone

Peppe RaffaelePeppe Raffaele, tecnico del Potenza

L’1-0 contro il Teramo, frutto della rete siglata dall’ex Acr e Igea Virtus Sebastiano Longo al 92′, ha regalato al Potenza di Peppe Raffaele il primato solitario nel girone C di terza serie. Esplosione di gioia in campo e sugli spalti del “Viviani” (con uno scatenato presidente Salvatore Caiata) dopo il gol decisivo, arrivato praticamente allo scadere. “Il segnale che avevo dato ai ragazzi – ha detto Raffaele in conferenza stampa – era quello di stare tranquilli e di crederci fino all’ultimo secondo di recupero perché contro queste squadre bisogna avere pazienza. Oggi abbiamo fatto un ulteriore passo in avanti. Adesso voglio godermi solo la vittoria e la vetta della Serie C per queste 24 ore e poi prepareremo la partita di domenica prossima“.

Al termine della nona giornata di campionato il Potenza guida la classifica con 20 punti, avendo collezionato ben 6 vittorie, due pareggi e una sola sconfitta. Appena due, inoltre, le reti subite: numeri da urlo. Alle spalle dei lucani il terzetto Ternana-Reggina-Monopoli (19), poi il Bari (17) ed il Catanzaro (15), prossimo avversario quest’ultimo della nuova capolista. Da segnalare un gruppetto di tifosi di Piraino, conterranei del tecnico, che si sono mobilitati per assistere alla gara contro il Teramo, partendo all’alba per raggiungere coi propri mezzi Potenza.

Commenta su Facebook

commenti