Lo Sport è Cultura Patti con Custis e Saintilus è pronto per l’assalto alla serie B

Custis
Una fase della conferenza stampa di presentazione dello Sport è Cultura Patti

Una fase della conferenza stampa di presentazione dello Sport è Cultura Patti

Sarà uno Sport è Cultura a forte connotazione pattese quello che parteciperà alla nuova Serie C Silver. Infatti coach Pippo Sidoti e la società, che sono già da tempo a lavoro alla costruzione del roster, oltre  ai riconfermati Nino Sidoti, Luca Bolletta, Alessio Lumia ed ai giovani under che già lo scorso anno si sono ben disimpegnati nei campionati giovanili (Alessandro Sidoti, Gianluca Ettaro, Alberto Mazzullo, Francesco Postorino, Antonio De Luca, Vincenzo Marabello, Francesco Anzà), hanno riportato a Patti i fratelli Marco e Giorgio Busco (la scorsa stagione il primo ha giocato a Spadafora ed il secondo a Scauri).

Peppe Costantino

Peppe Costantino

Altro al gradito ritorno è quello di Peppe Costantino, pattese d’adozione, che garantirà esperienza, solidità e carattere ad una formazione molto giovane. Il tecnico pattese potrà inoltre disporre di due atleti USA: Steve Custis e Alssene Saintilus; scelta effettuata non solo per le grandi qualità tecniche ed agonistiche dei due atleti, ma soprattutto per portare una nuova cultura sportiva ed umana in seno alla squadra, una cultura di dedizione allo sport, di impegno continuo e assoluto, di un’alta conoscenza dei fondamentali di base e della tecnica di gioco. I due atleti statunitensi potranno far crescere in modo esponenziale i giovani e allo stesso tempo far divertire ed appassionare il pubblico. Sarà quindi una squadra giovane, molto tecnica, agonistica, veloce e spettacolare, come piace al trainer pattese. Una squadra che si candida a recitare un ruolo di primo piano nel prossimo torneo.

Alssene Saintilus

Alssene Saintilus

Alssene Saintilus arriva dalla Bloomsburg University ed ha trascorso le ultime due stagioni con la maglia degli Huskies dopo il trasferimento da Chestnut Hill prima della stagione 2013-14. E’ una guardia molto atletica e lo scorso anno ha chiuso una media di 13,8 punti con 8.4 rimbalzi a gara, buone anche le percentuali al tiro con oltre il 56% dal campo. Saintilus ha realizzato sette doppie-doppie come senior e ha concluso la sua carriera al college con 1.132 punti. “Non vedo l’ora di conoscere la cultura italiana e cominciare la mia carriera da giocatore professionista di basket” – ha dichiarato Saintilus al sito ufficiale dei Bloomsburg Huskies – Vorrei ringraziare l’intero dipartimento sportivo dell’ateneo di Bloomsburg per avermi fatto sentire come a casa – ha inoltre dichiarato il nuovo giocatore di Patti – e spero di rendere tutti orgogliosi.

Steve Custis è una guardia di 185 cm, classe 1989, nativo del Maryland. Nell’estate 2012 ha firmato con una squadra austriaca, i Dornbirn Lions, nella stagione successiva ha giocato nella Faraday in Arequipa, nella Liga peruviana, vincendo il campionato. In un tweet del 28 Luglio il giocatore ex Fairmont State University (NCAA) ha evidenziato il suo entusiasmo per la nuova avventura in Italia.

Confermato, anche per la stagione sportiva 2015/2016, lo staff tecnico dello Sport è Cultura che sarà guidato dal coach Pippo Sidoti, confermati anche gli assistenti con Franco Pichilli preparatore atletico.

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva