L’Handball Messina batte Alcamo e festeggia la salvezza in serie A2

Handball MessinaEnzo Abate porta palla durante una azione d'attacco

L’Handball Messina batte al PalaMili il Team Alcamo 29 a 26 in un match valido per la quinta giornata della fase ad orologio e conquista con due turni di anticipo la salvezza nel campionato di serie A2 Maschile. Era uno spareggio da dentro o fuori con gli ospiti che si giocavano le ultime chance di restare in corsa per la permanenza e il sette di mister Tommaso D’Arrigo che aveva a disposizione il match point per chiudere il discorso, Gara tirata ma che ha visto i padroni di casa sempre avanti anche con tre-quattro reti ma anche poco precisi nella finalizzazione della mole di gioco offensiva, con Alcamo che non mollava andando a chiudere in svantaggio di una rete (13 a 12). Andamento ad elastico che proseguiva nella ripresa con Minissale e compagni che allungavano sul +5 (23-18) e recupero ospite sino al 24 a 23. Gli interventi del portiere Puleio e la lucidità in attacco nei momenti chiave sono alla base dello strappo decisivo che porterà al 29 a 26 finale.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti